Utente 347XXX
Buongiorno Dottori,

spiego il mio problema: Ho 30 anni e ho sempre sofferto di eiaculazione precoce, anche durante la masturbazione.
Non mi è mai pesato, con la partner precedente agli inizi avevo tempi molto scarsi ma poi utilizzando preservativi ritardanti alcune volte la situazione migliorava con durata per me e per lei accettabile. Con l'attuale partner, invece la cosa mi sta pesando: lei non ha bisogno di tempi stratosferici per venire, anzi, viene piuttosto in fretta, ma capita che appena inizio il rapporto, eiaculo, molte volte anche con il ritardante.
Decisomi, mi reco da un urologo-andrologo, il quale mi dice che il farmaco che cura l'eiaculazione precoce ( mi sembra che lo chiamò privigy ) non mi avrebbe dato una grossa mano. Comunque mi ha visitato e ha visto che ho il frenulo corto. Mi consiglia quindi di fare una frenuloplastica. Ho letto su internet che l'intervento non dovrebbe essere nulla di che, ma, oltre a chiedere un secondo parere ad un altro andrologo, chiedo a voi Dottori: questo intervento risolverà il mio problema di eiaculazione precoce? o almeno...lo attenuerà?

[#1] dopo  
Dr. Giorgio Cavallini

Referente scientifico Referente Scientifico
52% attività
20% attualità
20% socialità
FERRARA (FE)

Rank MI+ 92
Iscritto dal 2008
Caro signore,
la frenuloplastica ben raramente risolve i problemi eiaculatori.
Dr. Giorgio Cavallini
http://www.andrologiacavallini.it
http://www.morbodilapeyronie.altervista.org/
www.azoospermia.altervista.org

[#2] dopo  
Utente 347XXX

Grazie mille dottore, quindi non risolverò il mio problema? L'andrologo che mi ha visitato ha escluso componenti psicologiche dato ch anche nella masturbazione ho gli stessi problemi....cosa mi consiglia di fare?

[#3] dopo  
Dr. Giorgio Cavallini

Referente scientifico Referente Scientifico
52% attività
20% attualità
20% socialità
FERRARA (FE)

Rank MI+ 92
Iscritto dal 2008
Di cambiare andrologo. Non si può escludere ciò che non si vede
Dr. Giorgio Cavallini
http://www.andrologiacavallini.it
http://www.morbodilapeyronie.altervista.org/
www.azoospermia.altervista.org