Utente 307XXX
Gentili dottori
sono un ragazzo di 25 anni e mi porto appresso da un po di tempo questa patologia, dopo varie visite è stato riscontrato che il mio problema di base è dovuto a una prostatite, avendo esami ormonali praticamente perfetti e avendo fatto doppler penineo e testicolare.
Il medico mi ha prescritto deprox e riflog per due mesi è la situazione era cambiata del tutto, riuscivo ad avere erezioni forti e dure , ma una volta interrotta la terapia il problema è tornato ora mi è stato prescritto idiprost e convis e anche adesso il problema sembra alleviato in quanto riesco a raggiungere l'erezione molto facilmente e bene, il mio problema di fondo è che ho degli sbalzi certe volte l'erezione avviene certe volte no, certe volte addirittura avviene senza apparente motivo, non ho idea di cosa succeda, ho solo notato che non riesco ad avere l'erezione dopo che passo tanto tempo seduto sulla scrivania ma avviene più facilmente nei giorni in cui mi muovo e faccio attività fisica è da anni che mi porto dietro questo problema e sinceramente sono abbastanza stanco non vivo più in italia quindi non posso tornare dal medico in caso avessi bisogno e volevo chiedere qua per risolvere il problema una volta per tutte.
ho una bmi di circa.

grazie mille

Ps ho una IBM di 32 adesso su 193 di altezza

[#1] dopo  
Dr. Giorgio Cavallini

Referente scientifico Referente Scientifico
52% attività
20% attualità
20% socialità
FERRARA (FE)

Rank MI+ 92
Iscritto dal 2008
Caro signore, dubito della sua prostatite, difficile che dia questi problemi con così pochi sintomi, poi tutti quegli ecodoppler mi paiono "eccessivi" è quella terapia per prostatite deboluccis Fossi in lei sentirei una altra campana eventualmente faccia test di stamey esami urina prima e dopo massaggio prostatico
Dr. Giorgio Cavallini
http://www.andrologiacavallini.it
http://www.morbodilapeyronie.altervista.org/
www.azoospermia.altervista.org

[#2] dopo  
Utente 307XXX

cioè ognuno ha un parere diverso, un dottore mi imbotti di cialis, non portandomi a nulla, facendomi fare esami costosi senza senso, quest'altro mi da le caramelle dei bambini che secondo lei non funzionano, a questo punto faccio prima a laurearmi in medicina e a trovarla da solo la soluzione, meno male che questa è la sanità migliore del mondo, ma alla fine è uno schifo come il resto

[#3] dopo  
Dr. Giorgio Cavallini

Referente scientifico Referente Scientifico
52% attività
20% attualità
20% socialità
FERRARA (FE)

Rank MI+ 92
Iscritto dal 2008
Visto quello che ci guadagno a rispondere a educati come lei Allora faccia quello che vuole. In silenzio...
Dr. Giorgio Cavallini
http://www.andrologiacavallini.it
http://www.morbodilapeyronie.altervista.org/
www.azoospermia.altervista.org

[#4] dopo  
Dr. Giorgio Cavallini

Referente scientifico Referente Scientifico
52% attività
20% attualità
20% socialità
FERRARA (FE)

Rank MI+ 92
Iscritto dal 2008
Dimenticavo congratulazioni per la sua intelligenza: caro bambino viziato ti sei fregato col tuo modo di fare la possibilità di essere aiutata gratis. Se fossi in lei andrei a protestare da mamma.
Dr. Giorgio Cavallini
http://www.andrologiacavallini.it
http://www.morbodilapeyronie.altervista.org/
www.azoospermia.altervista.org

[#5] dopo  
Utente 307XXX

a che perdita, a sto punto vado dalla mereu, almeno quando sento i suoi consulti mi faccio qualche risata, mentre con i vostri mi viene da piangere