Utente 325XXX
Gentile Dottore ,
-assumo ( da circa 3 anni )Depakin ( acido valproico ) 500 mg mattina e sera ( per controllare l'Epilessia ) e anche Tegretol ( carbamazepina )
-il mio problema è che mi sveglio 3-4 volte a notte per fare diuresi
- ho fatto ecografia addome inferiore , con questo referto ( Vescica normodistesa , indenne da difetti parietali e/o endoluminali.
Prostata nei limiti per dimensioni ( diametri cm 4.7x3.5x4 circa )in modesto aggetto endovescicale.
Non versamento in addome e/o in scavo perlvico.
Dottore levolevo domandare;
-la prostata mi potrebbe irritare la vescica ?

- cosa vuol dire " in modesto aggetto endovescicale " ?
- vede dal referto , informazioni ,per risolvere il mio problema ( risveglio di notte per fare diuresi )
La ringrazio molto

[#1] dopo  
Dr. Diego Pozza

40% attività
20% attualità
16% socialità
ROMA (RM)
MANCIANO (GR)

Rank MI+ 76
Iscritto dal 2000
Prenota una visita specialistica
caro lettore,

alla sua età la prostata potrebbe iniziare a creare un ostacolo al deflusso delle urine costringerla ad urinare la notte e più frequantemente durante la giornata con flusso meno valido.
Potrebbe essere utile effettuare una semplice uroflussimetria e valutare se sia opportuno assumere qualche farmaco per urinare meglio
cari saluti
Dott. Diego Pozza
www.andrologia.lazio.it
www.studiomedicopozza.it
www.vasectomia.org