Utente 469XXX
Buongiorno dottori,ho 32 anni 1.78 x 78kg faccio palestra ormai da 12 anni senza mai aver preso nulla tranne 2 anni fa che molto stupidamente feci un ciclo di 2 mesi con nandrolone e primobolan(non originali)dopo un mese notai un brusco calo della libido e delle erezioni spontanee senza darci molto peso ma quasi al termine mi accorsi che i miei teticoli si erano ridotti di volume.Andai dopo 2 mesi a fare degli esami ormonali completi dove tutto risultava nella norma e l andrologo mi disse che tra qualche mese i testicoli avrebbero ripreso il suo volume originale.Questo non avvenne oltre ad avere assenza di libido ed erezioni spontanee,oltre a riuscire a mantenere un erezione!Rifeci esami ed ecografie testicolari e tutto era nella norma, presi cialis e rabestrom senza risultati dato l assenza totale di desiderio, feci uno spermiogramma il quale risulta una motilita un po' bassa e forme normali solo 5%. Sei mesi fa rifeci gli esami ormonali: testo tot. 5.97ng/ml (1.42-9.23) DHT 426 pg/ml (250-990) LH 1.98 mUI/ml (0.57-12.0.7) l andrologo mi disse che il dht era un po' basso e mi diede tostrex2% 5puf alle 8 del mattino x2 mesi,durante la terapia riscontrai piu energia più appetito ma a livello sessuale dei lievi miglioramenti nel desiderio nella rapidita e durata delle erezioni.Dopo 2 mesi ripeto gli esami: tsh 2.2727 DHT 425 FSH 1.82 LH1.97 prolattina 10.90ng/ml testo tot.7.20 estradiolo13.00pg/ml dai risultati tutto è nella norma quindi il mio problema non credo sia dovuto ad un calo di testosterone ne psicologico! ragazza, famiglia, lavoro tutto perfetto niente stres,non ho problemi tranne questo!Non capisco come mai i testicoli siano così piccoli, fortunatamente ho trovato l'ecografia di 4 anni fa che avevo fatto ai testicoli per un dolore,Tutto era nella norma ed il dolore era causato da me stesso dato che oltre ad avere rapporti con la mia compagna 4/5 volte a settimana mi masturbavo tutte le sere prima di dormire (avendo SEMPRE un forte desiderio ed erezioni x tutta la giornata) trattenendo volontariamente l orgasmo.Dalla vecchia ecografia a quella recente l andrologo mi ha detto che i miei testicoli si sono ridotti di un buon 40% seppur rimanendo nella misura minima della norma,oltre a questo quando ho rapporti i testicoli sopratutto il sinistro mi rientra nella parte inguinale cose che prima della stupidata non mi era mai successa.Mi ha prescritto gonasi 2000 da fare una il lunedì una il giovedì per 2 mesi per vedere di riprendere il volume testicolare. È possibile che con gli esami nella norma i miei testicoli abbiano perso così tanto volume? Il gonasi non mi abbassa il livello di testosterone come ho letto spesso su questo sito? Cosa può essere accaduto ai miei testicoli? E come è possibile la totale mancanza di desiderio ed erezioni con i livelli ormonali e nella norma?
Grazie

[#1] dopo  
Dr. Giovanni Beretta

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
FIRENZE (FI)
ROMA (RM)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2006
Prenota una visita specialistica
Gentile lettore ,

purtroppo tutta la sua problematica volumetrica a livello dei testicoli, da questa prospettiva, non è ben comprensibile, visti anche i risultati delle valutazioni ormonali da lei presentati.

Sul desiderio sessuale invece non basta affermare "...ragazza, famiglia, lavoro tutto perfetto niente stress....." per dire che escludiamo una possibile componente psicologica.

Risenta ora il suo andrologo di fiducia e si ricordi comunque che sempre la visita medica specialistica in diretta rappresenta il solo strumento valido per poterle dare un’indicazione diagnostica mirata e poi eventualmente una prospettiva terapeutica corretta e che le informazioni fornite via internet vanno sempre intese come meri suggerimenti clinici e di comportamento.

Un cordiale saluto.
Giovanni Beretta M.D.
http://www.andrologiamedica.org
http://www.centrodemetra.com