Utente 265XXX
Buonasera dottori,

sono un ragazzo di 27 anni e da circa 2-3 giorni sto vedendo delle tracce marroncine nel mio liquido seminale e premetto che la cosa mi sta preoccupando molto perché sto pensando al peggio.

Circa 5/6 giorni fa, durante un rapporto con la mia ragazza, al momento dell'eiaculazione ho avvertito un forte dolore alla base del pene (la posizione in cui eravamo era un pò strana) infatti subito dopo è fuoriuscita qualche gocciolina di sangue.

Come ho detto prima, da circa 2-3 giorni sto riscontrando qualche traccia marroncina nel mio liquido seminale, ma non provo nessun tipo di bruciore/dolore, né al momento dell'eiaculazione nè durante la minzione.
Il tutto potrebbe essere collegato all'episodio del dolore che ho avuto durante il rapporto?

Grazie dottori.

vi saluto cordialmente

[#1] dopo  
Dr. Giovanni Beretta

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
FIRENZE (FI)
ROMA (RM)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2006
Prenota una visita specialistica
Gentile lettore ,

difficile , da questa postazione, confermare la relazione da lei indicata comunque sembra trattarsi forse di un episodio di emospermia.

Detto questo, se desidera avere più informazioni dettagliate su questo particolare problema andro-urologico, le consiglio di consultare anche l’articolo pubblicato e visibile all'indirizzo:

https://www.medicitalia.it/minforma/urologia/975-emospermia-sangue-liquido-seminale.html

Un cordiale saluto.
Giovanni Beretta M.D.
http://www.andrologiamedica.org
http://www.centrodemetra.com

[#2] dopo  
Utente 265XXX

È una cosa preoccupante?

[#3] dopo  
Dr. Giovanni Beretta

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
FIRENZE (FI)
ROMA (RM)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2006
Se, come sembra, si tratta di un episodio di emospermia, nulla di drammatico; si rilegga l’articolo già indicatole e risenta ora in diretta sempre il suo andrologo od urologo di fiducia.

Un cordiale saluto.
Giovanni Beretta M.D.
http://www.andrologiamedica.org
http://www.centrodemetra.com