Utente 329XXX
Salve, sono un ragazzo di 29 anni e ultimamente sono affetto da E.P.
Dopo vari rimedi “naturali”, a seguito di una chiacchierata con il medico di base mi sono rivolto dal professore (urologo) che mi ha operato (circoncisione); il quale al termine della visita mi ha prescritto priligy 60.
Essendo un pó ansioso, dopo aver letto il bugiardi o, ho un po di paura per quanto riguarda gli effetti collaterali temendo possa provocarmi qualche grave complicazione (non nausea e cose simili ma cose gravi e serie) sono preoccupazioni motivate? Nello stesso tempo sono voglioso di avere un rapporto sessuale degno di essere chiamato tale e dalla durata maggiore di due minuti ☹️

[#1] dopo  
Dr. Giovanni Beretta

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
FIRENZE (FI)
ROMA (RM)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2006
Prenota una visita specialistica
Gentile lettore,

segua le indicazioni ricevute e nel frattempo, se desidera poi avere più informazioni dettagliate su questa frequente disfunzione sessuale e sul farmaco da lei indicato, le consiglio di consultare anche gl’articoli pubblicati sempre sul nostro sito e visibili agl'indirizzi:

https://www.medicitalia.it/minforma/andrologia/194-rapporto-finisce-eiaculazione-precoce.html

https://www.medicitalia.it/minforma/andrologia/1253-news-pianeta-eiaculazione-precoce.html

ed ancora mi ascolti a questo link:

https://www.medicitalia.it/public/video/pillole-salute/37-eiaculazione-precoce-beretta-27-02-14.mp3

Detto questo si ricordi comunque che sempre la visita medica in diretta rappresenta il solo strumento per poterle dare un’indicazione corretta e che i consigli forniti via internet vanno sempre intesi come meri suggerimenti clinici e di comportamento.

Un cordiale saluto.
Giovanni Beretta M.D.
http://www.andrologiamedica.org
http://www.centrodemetra.com