Utente 495XXX
Salve, sono un ragazzo di 19 anni e sono fidanzato da circa 2 anni con una ragazza fantastica.. con lei mi trovo benissimo e il tempo passa velocemente.
Però ho un problema, durante il rapporto orale non ho problemi funziona tutto benissimo fino alla eiaculazione.. purtroppo invece quando cerchiamo di fare l'amore non mi si "alza" più.
Ma anche se ad esempio mentre facciamo rapporti orali e va tutto bene, se decidiamo di passare al rapporto 'completo' mi si 'abbassa'.
Io credo sia problema psicologico perchè sono un ragazzo molto ansioso, una specie di ansia da prestazione.. però vorrei un consiglio da qualcuno più esperto, senza però parlarne di persona, per questo sono qui.
Spero potete aiutarmi, grazie.

[#1] dopo  
Dr. Giovanni Beretta

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
FIRENZE (FI)
ROMA (RM)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2006
Prenota una visita specialistica
Gentile lettore,

quello che ci racconta farebbe pensare ad una importante componente psicologica come fattore principale capace di scatenare il suo problema erettivo.

Senta ora il suo andrologo di fiducia e poi, se da lui indicato, anche un esperto psicologo.

Nel frattempo, se desidera poi avere più informazioni dettagliate su queste tematiche, le consiglio di consultare, se non ancora fatto, anche gl’articoli pubblicati sul nostro sito e visibili agl'indirizzi:

https://www.medicitalia.it/minforma/andrologia/184-erezione-fare.html

https://www.medicitalia.it/minforma/andrologia/1234-nuove-terapie-emergenti-trattamento-disfunzione-erettile-de.html

https://www.medicitalia.it/salute/disfunzione-erettile .

Detto questo, si ricordi comunque che sempre la visita medica in diretta rappresenta il solo strumento diagnostico per poterle dare un’indicazione corretta e che i consigli forniti via internet vanno sempre intesi come meri suggerimenti clinici e di comportamento.

Un cordiale saluto.
Giovanni Beretta M.D.
http://www.andrologiamedica.org
http://www.centrodemetra.com

[#2] dopo  
Utente 495XXX

La ringrazio per la sua prontezza nel rispondere dottore.
Prenderò in considerazione i suoi consigli.
Pero vorrei sapere se per questi problemi di forte ansia esistano dei farmaci che mi aiutino almeno per l'inizio.

[#3] dopo  
Dr. Giovanni Beretta

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
FIRENZE (FI)
ROMA (RM)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2006
Certo, ma per questi aspetti particolari di tipo "farmacologico" bisogna parlarne in diretta sempre con il proprio specialista di fiducia.
Giovanni Beretta M.D.
http://www.andrologiamedica.org
http://www.centrodemetra.com

[#4] dopo  
Utente 495XXX

Chiedo scuse se insisto, ma non potrebbe consigliarmene qualcuno senza prescrizione o che si possa acquistare su internet?

[#5] dopo  
Dr. Giovanni Beretta

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
FIRENZE (FI)
ROMA (RM)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2006
Tutti questi farmaci richiedono per legge la prescrizione da parte di un medico e nessuno di questi prodotti è legalmente acquistabile su internet
Giovanni Beretta M.D.
http://www.andrologiamedica.org
http://www.centrodemetra.com

[#6] dopo  
Utente 495XXX

Neanche qualche prodotto acquistato in erbosteria??

[#7] dopo  
Dr. Giovanni Beretta

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
FIRENZE (FI)
ROMA (RM)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2006
Non si pasticci con indicazioni terapeutiche non mirate e magari costose.
Giovanni Beretta M.D.
http://www.andrologiamedica.org
http://www.centrodemetra.com