Utente cancellato
Buongiorno, soffro di ipogonadismo ipergonadotropo di grado severo con sterilità e testicoli quasi atrofici. Per quanto riguarda la funzione endocrina del testicolo ho un testosterone ai limiti inferiori pari a 500 ng ml e SHBG pari a 30, LH 7.10 prolattina 10. Vorrei sottoporre il mio caso ad un un andrologo dal momento che ho malesseri generalizzati che normalmente sono collegati a carenze ormonali, ma da quanto ho letto in rete (anche articoli su questo portale) gli andrologi non intervengono quando il valore ematico di testosterone totale sia superiore (credo) a 300..350 ng/ml... Ciò corrisponde al vero? Grazie.

[#1] dopo  
Dr. Giulio Biagiotti

Referente scientifico Referente Scientifico
48% attività
16% attualità
20% socialità
PERUGIA (PG)
ROMA (RM)
JESI (AN)
PORTO SAN GIORGIO (FM)

Rank MI+ 84
Iscritto dal 2007
Prenota una visita specialistica
salve
si , è vero.
cordialmente
Dr Giulio Biagiotti
www.andrologiaonline.net

[#2] dopo  
508190

dal 2018
Ringrazio per la conferma e pongo, se possibile, un ultetiore quesito: il volume del testicolo influenza unicamente la spermatogenesi oppure , nei casi di forte ipotrofia come il mio, può danneggiare anche la sua funzione endocrina ?

[#3] dopo  
Dr. Giulio Biagiotti

Referente scientifico Referente Scientifico
48% attività
16% attualità
20% socialità
PERUGIA (PG)
ROMA (RM)
JESI (AN)
PORTO SAN GIORGIO (FM)

Rank MI+ 84
Iscritto dal 2007
nel caso di ipogonadismo ipergonadotropo si ha sia un volume testicolare ridotto che un danno della funzione endocrina. Tuttavia in medicina e in questo caso in particolare esiste tutta una serie di variabilità, nello specifico si può avere una funzione spermatogenetica residua, ovvero qualche tubulo funziona e anche una funzione endocrina sufficiente ad una vita normale.
cordialmente
Dr Giulio Biagiotti
www.andrologiaonline.net

[#4] dopo  
508190

dal 2018
Buongiorno, nello specifico quali sono i valori ormonali di testosterone totale che a suo avviso consentirebvero una normale vita sessuale e sui quali quindi non interverrebbe ?

[#5] dopo  
Dr. Giulio Biagiotti

Referente scientifico Referente Scientifico
48% attività
16% attualità
20% socialità
PERUGIA (PG)
ROMA (RM)
JESI (AN)
PORTO SAN GIORGIO (FM)

Rank MI+ 84
Iscritto dal 2007
se i valori sono nei range non si interviene. tenga presente che ogni situazione fa caso sè.
cordialmente
Dr Giulio Biagiotti
www.andrologiaonline.net

[#6] dopo  
508190

dal 2018
Gentile dottore le pongo un ultima domanda: il mio ipogonadismo ipergonadropo può esserestato la causa pure del mio mancato sviluppo penieno? (le mie misure sono 12 cm in erezione con 10 cm di circonferenza sempre in erezione). Un saluto