Utente 386XXX
Salve, scrivo per conto del mio fidanzato .
Per la prima volta in cinque anni di relazione ha avuto un episodio di eiaculazione senza orgasmo . Dopo mi ha confessato che nello stesso mese era già successo un'altra volta ma mai prima di allora . Lui ha 23 anni. Ci siamo imbattuti nella terminologia eiaculazione anestetico su internet e adesso non sa se rivolgersi ad uno specialista o ignorare questi casi isolati.
Circa due mesi fa ha fatto una urinocoltura perche io sono in cura con antibiotico per una infezione alle vie urinarie (e.coli) ed è risultata negativa.
La sua paura è legata al fatto che questa cosa non era mai successa ed in questo non è così stressato come lo può essere stato in passato.

La domanda che Vi pongo è: deve farsi vedere da un andrologo?
Per ora ha evitato di chiedere al medico di base in quanto anziano e non affidabile su queste tematiche.

[#1] dopo  
Dr. Pierluigi Izzo

Referente scientifico Referente Scientifico
36% attività
20% attualità
16% socialità
NAPOLI (NA)
CASERTA (CE)
SALERNO (SA)
BENEVENTO (BN)

Rank MI+ 72
Iscritto dal 2006
Prenota una visita specialistica
Cara Utente,inviti il suo ragazzo a consultare uno specialista,giovane,maturo o anziano,al fine di porre una diagnosi rigorosa,ricorrendo,anche,alla esecuzione di uno spermiogramma con coltura,nonché di un approfondimento ecografico prostatico e testicolare.Cordialità.
Dr. Pierluigi Izzo
www.studiomedicoizzo.it
info@studiomedicoizzo.it