Utente 480XXX
Buonasera,il 23 ed il 25 Dicembre ho avuto rapporti sessuali non protetti con la mia ragazza, l' eiaculazione non è avvenuta in vagina ed è avvenuta molti minuti dopo che avevo estratto il pene dalla sua vagina. Il 3 Gennaio la mia ragazza ha iniziato a lamentare nausea e gonfiore addominale, quindi mi sono preoccupato e ho pensato ad una possibile gravidanza. Il ciclo l' ha avuto il 10 Dicembre quindi quando abbiamo avuti rapporti si trovava nel periodo fertile quindi la preoccupazione è aumentata ancora di più ma oggi 5 Gennaio mi ha detto che le è venuto il ciclo. Ora vorrei capire se queste perdite sono dovute al ciclo mestruale (e quindi non c'è una gravidanza in atto) oppure potrebbero essere perdite ematiche da gravidanza perchè ho letto che le due cose possono essere confuse. Ringrazio anticipatamente.

[#1] dopo  
Dr.ssa Tullia Paola

20% attività
20% attualità
0% socialità
ROMA (RM)

Rank MI+ 40
Iscritto dal 2018
Salve, per maggiore tranquillità, suggerirei di fare eseguire alla sua ragazza, preliminarmente, dosaggio ematico delle beta-hcg, al fine di escludere una ipotetica gravidanza. Rimango a disposizione per qualsiasi dubbio o chiarimento. Cordiali saluti
Dr.ssa tullia paola