Utente 228XXX
Gentilissimi dottori è un periodo di tempo che quando ho un rapporto sessuale non riesco a eiaculare e la erezione svanisce.Non mi era mai capitato anzi ero più svelto e dovevo doprare dei ritardanti .ho provato anche la masturbazione e non ho la eiaculazione se non massaggio la parte perianale fra i testicoli e l'ano e la eiaculaxione avviene .quindi non ho orgasmo vescicale sono solo diventato insensibile nel glande . Sono andato da un andrologo che non ha preso sul serio il mio problema e mi ha ordinato il CIALIS 5 mg ma il CIALIS non fa venire la eiaculazione semmai la erezione la mia dottoressa mi ha ordinato il cardilene un altra mi sono ordinato arginina un altro mi ha detto di prendere la citrullina e la marca.
Insomma io non so più cosa fare .ho sessant'anni e ho avuto sempre una vita sessuale normale ho due figli cosa mi sta succedendo .
Voi cosa ne pensate
Grazie anticipatamente.
Ho fatto esami del testosterone nella norma.

[#1] dopo  
Dr. Diego Pozza

40% attività
8% attualità
16% socialità
ROMA (RM)
MANCIANO (GR)

Rank MI+ 64
Iscritto dal 2000
Prenota una visita specialistica
caro lettore

bisognerebbe sapere se lei sta assumendo altri farmaci (ad esempio per la prostata) che potrebbero avere questa antipatica controindicazione.
nel caso lei non stesse assumendo altri farmaci, non sia diabetico si dovrebbe studiare meglio il problema
A mio parere l'uso del cialis può piuttosto peggiorare il fenomeno orgasmo-eiaculazione .
Esame andrologico. valutazione ormonale, esame ecocolordoppler dinamico, valutazione prostatica.
cordiali saluti
Dott. Diego Pozza
www.andrologia.lazio.it
www.studiomedicopozza.it
www.vasectomia.org

[#2] dopo  
Utente 228XXX

Sì sto prendendo il bisoprololo il loranzepam amtriptilina e perfenazina forte il Triatec e elopram .il loranzepam e l'amtritpilina e perfenazina
.. sono 40 anni che li prendo e non mi hanno dato mai problemi il bisoprololo lo prendo da 1;5 e il Triatec2,5 per la pressione non sono diabetico ho fatto eco penies e tutto nella norma non ci sono placche e ora sto studiando la prostata non prendo vasodilatatori anche se la mia dottoressa dice che l'acetilsalicitrico 3 volte la settimana può giovarmi perché ho un po' il sangue grosso ,non ho altre patologie di cui soffro
Ho l'ematocrito a 51 non fumo gli antichi depressivi come il seropram l'amtritpilina e perfenazina e il loranzepam li escludo perché sono 40 anni che li prendo ho avuto due figli. anzi ero precoce ora secondo me o è il bisoprololo o il Triatec che mi hanno rovinato la vita la mia dottoressa dice tanto è una cosa che uno deve smettere di fare un giorno io gli ho risposto dato che siamo amici te puoi smettere io no ,bisogna avere altre inventive ma io gli ho risposto che mentalmente io ne potrei fare 10 al giorno però mi accontenterei di una a settimana .mi scusi dottore per il mio sfogo io non so più che pesci pigliare dato che in questa situazione è il mio solo pensiero ,lo sfogo sessuale.grazie mi scusi.