Utente 545XXX
Buonasera,
a seguito di due aborti negli ultimi 6 mesi, io e mio marito (38 anni) abbiamo iniziato ad effettuare le analisi del caso.
Oggi è arrivato il risultato dell'esame del liquido seminale:

Volume 2,8ml
Ph 7.4
Concentrazione 48.000.000/ml
Totale spermatozoi per eiaculato 134.400.000

Motilità
Pogressiva 81%
Non progressiva 5%
Assente 14%

Morfologia
Forme tipiche 12%
Anomalie testa 49%
Anomalie collo 12 %
Anomalie citoplasma 6%
Anomalie coda 21%

La motilità è ottima infatti la gravidanza arriva facilmente ma quale potrebbe essere il motivo di una morfologia simile? Potrebbe essere causa di questi aborti ripetuti?
Ora stiamo aspettando i risultati del cariotipo di entrambi ma vedendo questo referto mi chiedo se sarebbe meglio avere un consulto anche da un andrologo.
Grazie

[#1]  
Dr. Carlo Maretti

Referente scientifico Referente Scientifico
40% attività
20% attualità
16% socialità
PIACENZA (PC)
PARMA (PR)
CHIAVARI (GE)
CASTIGLIONE DELLE STIVIERE (MN)

Rank MI+ 76
Iscritto dal 2007
Prenota una visita specialistica
Gent a utente
L'esame che ci propone è ampiamente nella norma tuttavia un consulto con lo specialista andrologo permetterà di concretizzare al meglio tutto ciò che è stato fatto ed eventualmente valutare la possibilità di pro edere con il test di frammentazione spermatozoaria.
Cordialità
Dott. Carlo Maretti
Specializzato in Andrologia
www.andrologia-online.it

[#2] dopo  
Utente 545XXX

Grazie per la risposta.
Oggi ho ricevuto l'esito della frammentazione del DNA.
Il referto indica 44% di frammentazione.
Abbiamo prenotato sia un ecografia che un consulto con un un andrologo per fine giugno.

Potrebbe essere questo il motivo dei due aborti consecutivi oppure questa situazione compromette solamente la capacità di fecondazione (nel ns caso le gravidanze sono arrivate dopo soli due tentativi)?

Grazie mille

[#3]  
Dr. Carlo Maretti

Referente scientifico Referente Scientifico
40% attività
20% attualità
16% socialità
PIACENZA (PC)
PARMA (PR)
CHIAVARI (GE)
CASTIGLIONE DELLE STIVIERE (MN)

Rank MI+ 76
Iscritto dal 2007
Gent.ma utente

il valore soglia di normalità della frammentazione del DNA spermatico è indicato con il 30% quindi valori superiori di frammentazione del DNA spermatico sono stati posti in relazione a condizioni di infertilità maschile ed ad una maggiore incidenza di aborti precoci, infatti le alterazioni del DNA spermatico sembra che portino alla formazione di embrioni con minore vitalità e quindi non in grado di svilupparsi opportunamente una volta impiantati.

Ancora cordialità
Dott. Carlo Maretti
Specializzato in Andrologia
www.andrologia-online.it