Utente
Buongiorno dottori.

Io e la mia ragazza ieri, al suo 10 giorno di ciclo (ciclo finito 4 giorni prima), abbiamo avuto dei rapporti sessuali protetti, dove l’eiaculazione è poi avvenuta fuori.


Dopo un’oretta circa dalla prima eiaculazione, ho penetrato per 10 secondi contati la mia ragazza (prima di indossare il preservativo).

Premetto che il mio glande mi sembrava pulito e secco alla vista e al tatto prima della breve penetrazione

Chiedo ora a voi, c’è la possibilità che questa piccola penetrazione senza preservativo abbia portato:
1) alla fuoriuscita di liquido seminale con relativi rimasugli di spermatozoi?

2) ad una fecondazione tramite questi spermatozoi rimanenti trasportati da eventuale (e impercettibile per me) liquido seminale?

3) Ciclo di 30 giorni e irregolare, terminato martedì sera con rapporto venerdì notte.
Era in periodo fertile?


Spero di esser stato chiaro e vi ringrazio preventivamente

[#1]  
Dr. Giovanni Beretta

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
FIRENZE (FI)
ROMA (RM)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2006
Prenota una visita specialistica
Gentile lettore,

dinamiche sessuali complesse quelle che lei ci racconta ma che non ci indicherebbero un alto rischio di gravidanza non desiderata.

Ora però senta in diretta anche il ginecologo o la ginecologa della sua ragazza e, viste le sue eccessive paure che l’hanno fatta scrivere sul nostro sito su questo argomento, bisogna discutere con lui o lei anche l'utilizzo di un eventuale metodo contraccettivo sicuro.

Un cordiale saluto.
Giovanni Beretta M.D.
http://andrologiamedica.org/prenota-consulto-online/
https://centrodemetra.com/prenota-consulto-online/