Disfunzione erettile esami

Salve volevo sapere da voi esperti del campo un vostro parere riguardo la mia situazione.

È da quando ho iniziato la mia attività sessuale che ho riscontrato problemi di erezione ossia non riuscivo a raggiungere una rigidità completa ma questo non capitava sempre (diciamo spesso soprattuto nei rapporti).
Allora ho deciso di fare due test, l’ecocolordoppler penineo da un medico privato il quale ha riscontrato un afflusso arterioso deficitario a sinistra.
Avendo 20 anni mi sono preoccupato e mi sono rivoluto ad un altro medico il cui problema non lo riscontrava e mi ha proposto il rigiscan.
Effettuato il rigiscan secondo la sua diagnosi era tutto nella norma.
Putroppo però a causa della precedente diagnosi la cosa non mi faceva sentire completamente soddisfatto allora nella mia ignoranza ho provato a valutare il risultato del rigiscan rispetto a dei sample su internet che ti indicavano in linea generale un sample di caso normale/patologico.
Senza fare troppo affidamento a internet mi sono rivolto a questa pagina perché non so se affidarmi ad un terzo andrologo e magari se riesco ad allegare le foto delle diagnosi
ALLEGATO IMMAGINI DIAGNOSI imgur. com/a/Z2j4Q55
[#1]
Dr. Diego Pozza Andrologo, Endocrinologo, Chirurgo generale, Oncologo, Urologo 14,5k 418 2
Caro lettore

dopo aver effettuato centinaia di esami rigiscan ritengo si possa esprimere un giudizio solo dopo aver visto i grafici della 2 o 3 notti
una alterazione arteriosa a 20 anni è poco verosimile
veda di andare su www.andrologia.lazio.it e mi invii i grafici del rigiscan
cordiali saluti

Dott. Diego Pozza
www.andrologia.lazio.it
www.studiomedicopozza.it
www.vasectomia.org

[#2]
dopo
Utente
Utente
Salve dottore scusate il ritardo della risposta ma purtroppo non ho controllato le email. Le invio come riportato le foto delle diagnosi
[#3]
Dr. Diego Pozza Andrologo, Endocrinologo, Chirurgo generale, Oncologo, Urologo 14,5k 418 2
caro lettore
aspetto i grafici
corduali saluti

Dott. Diego Pozza
www.andrologia.lazio.it
www.studiomedicopozza.it
www.vasectomia.org

Quali argomenti vorresti approfondire su Medicitalia? Partecipa al sondaggio