Erezione più molle del solito

Ho 16 anni, come detto nel titolo negli ultimi giorni ho riscontrato di avere meno erezioni e meno consistenti, anche durante l’eiaculazione non avevo la stessa potenza del solito, sembrava quasi che non fosse completa se così si può dire.
Qualche settimana fa, durante le volte in cui mi sono masturbato ho sentito un leggero dolore alla zona tra la gola e il petto, al centro tra le due clavicole per capirci.
Non ho mai avuto problemi di salute e ho sempre fatto sport con conseguentemente almeno una visita all’anno tranne l’anno scorso in cui ho fatto un anno di stop, quest’anno avevo iniziato a fare nuoto non agonistico ma ho smesso a novembre causa chiusura delle piscine per il covid...può essere per quello?
non ho mai fumato, né assunto farmaci in modo periodico...cosa potrebbe essere?
sono un po’ ansioso e triste per questo
[#1]
Dr. Diego Pozza Andrologo, Endocrinologo, Chirurgo generale, Oncologo, Urologo 14,6k 426 2
Caro lettore
Ho l’impressione che una certa dose di ansia le faccia vivere i sintomi in maniera eccessiva
Cerchi una ragazza e veda con lei se tutto persiste
Cordiali saluti

Dott. Diego Pozza
www.andrologia.lazio.it
www.studiomedicopozza.it
www.vasectomia.org

[#2]
dopo
Utente
Utente
Grazie mille Dottore!
Oggi mi sono messo tranquillo cercando di rilassarmi il più possibile e senza toccare troppo il membro sono riuscito ad avere un’erezione completa, spero che quello di oggi sia motivo per me di maggiore tranquillità e un’alleviamento dell’ansia. Effettivamente ho avuto nelle ultime settimane altri eventi che mi hanno portato ad avere qualche preoccupazione ed io sono un tipo abbastanza ansioso. La sua risposta mi ha molto rassicurato, la ringrazio caldamente.
Le auguro buona serata e un felice Natale.
Cordiali saluti.

Ansia: sai riconoscerla? Scoprilo con il nostro test