Eiaculazione precoce circoncisione e ipersensibilità

Buongiorno,
scrivo la mia esperienza per avere qualche parere e in caso aiutare altri nella mia situazione.
Parto da molto lontano, da piccolo ho avuto due episodi di prepuzio attaccato al glande, mi ricordo che il pediatra ha sempre risolto il problema strattonando il prepuzio e "scollandolo"dal glande fisicamente.
Questa manovra mi rese il glande molto sensibile e negli anni ho sempre avuto una sensibilità molto elevata, tale da avere fastidio nel liberarlo, questo fastidio e durato fino ai giorni nostri (ho 43 anni).
Ho sempre sofferto di eiaculazione precoce.
Quando iniziai la mia attività sessuale, attorno ai 18 anni ero solito masturbarmi appena prima del rapporto, non perdevo l'erezione e quindi non appena eiaculavo iniziavo il secondo rapporto senza problemi.
Avanzando con l'eta ho iniziato ad utilizzare profilattici ritardanti che hanno praticamente risolto il problema.
Pensavo che il problema si risolvesse con l'esperienza e invece no.
Qualche anno fa sono stato operato di frenuloplastica (per frenulo corto che mi dava fastidio) e questa piccola operazione non ha fatto altro che amplificare la sensibilita del mio pene scoprendo una zona erogena molto grande.
Ora sono un uomo adulto, e anche grazie al mio lavoro ho una vita sessuale molto attiva con partner differenti (lo dico perché così possiate immaginare la frustrazione e capire che non credo sia un problema di ansia o prime esperienze)
Mi sento sempre a disagio e ricorrendo alle creme alla lidocaina risolvo il problema egregiamente (con un leggerissimo strato di crema)

Il problema scompare anche quando assumo dosi pesanti di alcol.
Sono stato dall'urologo che mi ha operato e nonostante il mio racconto mi ha prescritto DERMADEX Crema (2 applicazioni al giorno) che non ha nessun effetto, neanche anestetizzante sul mio pene.
Mi ha anche detto che non c'e rimedio al mio problema.
Ora vorrei sapere se secondo voi e risolvibile anche perche e abbastanza frustrante girare sempre con la lidocaina in tasca.
Aggiungo che il mio glande e sensibilissimo e a causa di questa sensibilita ho spesso erezioni "per sfregamento" perche basta uno stimolo leggero per farmi provare piacere.
Con la masturbazione (senza scoprire il glande) posso raggiungere l'orgasmo in meno di un minuto.
come posso risolvere secondo voi?
La circoncisione potrebbe essere d’aiuto? Io vorrei provare, anche perché se così non fosse continuerei ad usare lidocaina ne più ne meno.
[#1]
Dr. Giovanni Beretta Andrologo, Urologo, Patologo della riproduzione, Sessuologo 54,6k 1,2k 1k
Gentile lettore,

non faccia autodiagnosi e non imposti indicazioni terapeutiche magari inutili; bisogna ora sentire o risentire un bravo ed esperto andrologo.

Detto questo, se desidera poi avere più informazioni dettagliate su questa frequente disfunzione sessuale, le consiglio di consultare anche gl’articoli pubblicati sempre sul nostro sito e visibili agl'indirizzi:

https://www.medicitalia.it/news/andrologia/6691-eiaculazione-precoce-fattori-scatenanti.html

https://www.medicitalia.it/minforma/andrologia/194-rapporto-finisce-eiaculazione-precoce.html

https://www.medicitalia.it/minforma/andrologia/1253-news-pianeta-eiaculazione-precoce.html

https://www.medicitalia.it/blog/andrologia/8591-disturbi-dell-eiaculazione-precoce-e-ritardata-nuove-linee-guida-aua.html

ed ancora mi ascolti a questo link:

https://www.medicitalia.it/public/video/pillole-salute/37-eiaculazione-precoce-beretta-27-02-14.mp3

Altri suggerimenti infine li può trovare anche sul mio storico libro: Disfunzioni sessuali maschili. Guida alla scoperta delle cause e delle terapie , Edizioni del Cerro - Pisa.

https://www.unilibro.it/libro/beretta-giovanni/disfunzioni-sessuali-maschili-guida-scoperta-cause-terapie/872551

Un cordiale saluto.

Giovanni Beretta M.D.
http://andrologiamedica.org/prenota-consulto-online/
https://centrodemetra.com/prenota-consulto-online/

Sondaggio su Vaccino anti-Covid (6 mesi dopo) Partecipa