Risalita del prepuzio

Salve dottori, vi espomgo la mia situazione
Non ho problemi a far evaginare il prepuzio che scopre da flaccido e in erezione fino a sotto alla corona senza stringere e riesco anche a scendere ulteriormente scoprendo buona parte del solco balano prepuziale e il risolvo cutaneo del prepuzio si assottiglia.

Se lubrificato il prepuzio scende autonomamente, mentre se non lubrificato il glande presenta una certa secchezza fisiologica pur riuscendo, in fase di massima accettazione non sempre, a scoprirsi in maniera autonoma.

Ciò che noto però è che nella risalita del prepuzio è come se dovessi spingere leggermente in più e riesce a risalire.

Se il glande è bagnato ancora meglio.

Inoltre, sia flaccido che eretto, il prepuzio non copre mai completamenre il glande ma lascia sempre un pò di punta fuori.

In termini di sensibilità è apposto, infatti riesco a masturbarmi senza fastidi sia diretramente sul glande (facendo risalire il prepuzio al momento dell'eiaculazione e afferrando il risvolto cutaneo prr la risalita) e sia con il classico movimento del prepuzio che copre e scopre.

Ciò anche se non lubrificato avviene ma con maggiore attrito in più dato che il prepuzio ha una sorta di affetto scotch sul glande.

Sono stato visitato dal medico di base e fu riscontata una normale funzionalità.

Ha avuto modo anche di visionare il pene in erezione e il movimento del prepuzio e ja visto che è tutto apposto.

Il prepuzio risale più facilmente quando afferro il risvolto cutaneo sia in erezione che no quando sta da più di 5 minuti abbassato sotto la corona.
Mentre è vome se facesse un pò più fatica se non afferri direttamente suk risvolto cutaneo, non so se mi spiego
Posso stare tranauillo e avere rapporti sereni senza il rischio di stenosi prepuziale?

O dovrò ricorrere a intervento che vorrei evitare?
[#1]
Dr. Diego Pozza Andrologo, Endocrinologo, Chirurgo generale, Oncologo, Urologo 14,5k 420 2
caro lettore
può stare tranquillo!!!!!
cordiali saluti

Dott. Diego Pozza
www.andrologia.lazio.it
www.studiomedicopozza.it
www.vasectomia.org

Quali argomenti vorresti approfondire su Medicitalia? Partecipa al sondaggio