Può una prostata infiammata essere di piccole dimensioni e causare impotenza?

Buonasera.

Vorrei chiedere se una prostata di dimensioni nella norma (18x43mm visionata con ecografia sovrapubica) può comunque essere infiammata (magari in maniera cronica) e causare problemi di erezione e scarsa libido.

Secondo lo specialista che mi ha visitato non c'è correlazione tra prostata e disfunzione erettile/libido, voi cosa ne pensate?
Grazie.
[#1]
Dr. Diego Pozza Andrologo, Endocrinologo, Chirurgo generale, Oncologo, Urologo 14,5k 415 2
caro lettore
in concomitanza con uno stato infiammatorio prostatico o come conseguienza possono presentarsi segni di disfunzione erettile ( minore rigidità, difficile mantenimento) e conseguentemente un minor desiderio sessuale.
la relazione tra i due problemi sicuramente esiste. Nel caso specifico bisognerebbe capire se i problemi erettili fossero presenti anche prima della infiammazione prostatica
cordiali saluti

Dott. Diego Pozza
www.andrologia.lazio.it
www.studiomedicopozza.it
www.vasectomia.org

[#2]
dopo
Utente
Utente
Buongiorno dottor Pozza e grazie per la sua risposta.
E come fa allora l'andrologo che mi ha visitato a poter escludere che il motivo sia la prostata vedendone semplicemente la dimensione?
Lui mi ha prescritto solo esami ormonali...
Ci tengo a precisare che io non ho mai avuto problemi di erezione negli anni e ho iniziato ad accusare il problema da un giorno all'altro, anche se sicuramente la scarsa attività sessuale dovuta al lockdown (non ho una compagna fissa) mi faceva sentire abbastanza in tensione a livello inguinale e in zona del perineo.

Secondo lei dovrei fare questi dosaggi ormonali oppure recarmi da un altro specialista che indaghi sulla prostata?

Sondaggio su Vaccino anti-Covid (6 mesi dopo) Partecipa