Nocciolo al centro dell'asta del pene, uretra

Da febbraio 2021 avverto la presenza al tatto di un nocciolo al centro dell'asta del pene, precisamente nel canale dell'uretra pochi cm sotto il glande.

Dopo aver passato una visita dal mio medico di base che mi ha tranquillizzato dicendo che fosse una possibile infiammazione o ispessimento dell'uretra (cosa che ha detta sua è passeggera e non preoccupante) ho iniziato a percipire uno sgonfiamento di questa "piccola massa" ma un piccolo nuovo ingrossamento subito sopra... sempre nel canale dell'uretra e della stessa forma.


Essendo molto ansioso e preoccupato ho l'impressione che questi piccoli rigonfiamenti stiano compromettendo la completa erezione e forma del pene, accompagnato alla sensazione di non mantenere l'erezione.


Consapevole che può essere un condizionamente psicologico vorrei capere se ci sono i margini di miglioramento lasciando correre o devo preoccuparmi correndo da un urologo.


Grazie
[#1]
Dr. Giovanni Beretta Andrologo, Urologo, Patologo della riproduzione, Sessuologo 54,6k 1,2k 1k
Gentile lettore,

impossibile darle una risposta corretta e mirata da questa postazione; purtroppo situazioni cliniche particolari, come la sua, richiedono sempre un primo passo decisivo e fondamentale, cioè una visita clinica diretta; senza questa noi, da questa angolazione, nulla le possiamo dire di preciso e mirato.

Detto questo si ricordi comunque che sempre la visita medica specialistica in diretta rappresenta il solo strumento valido per poterle dare un’indicazione diagnostica mirata e poi eventualmente, quando è possibile, anche una prospettiva terapeutica corretta e che le informazioni fornite via internet vanno sempre intese come meri suggerimenti clinici e di comportamento.

Un cordiale saluto.

Giovanni Beretta M.D.
http://andrologiamedica.org/prenota-consulto-online/
https://centrodemetra.com/prenota-consulto-online/

Sondaggio su Vaccino anti-Covid (6 mesi dopo) Partecipa