Pressione arteriosa

Buonasera,
Ho fatto una visita cardiologica con eco ed ecg ed è risultato tutto nella norma.

Il cardiologo, data la familiarità per ictus (mio padre, solo iperteso, sebbene ben controllata, senza vizi, non con altre patologie, lo ha avuto a 75 anni), mi ha suggerito di monitorare per un 10 gg la pressione con più misurazioni al giorno, facendo una media giornaliera.


Al braccio sx la media giornaliera delle misurazioni per ogni giornata è 125/ 78, al braccio destro è 126/84.

Non bevo, non fumo, sono però in un periodo di forte stress per le problematiche di mio padre e lavoro, e sono un po’ sedentario.


Una sola domanda: è ravvisabile una terapia farmacologica con questi valori?
Devo monitorare ogni giorno per mesi?

Grazie al professionista che potrebbe darmi delucidazioni.
[#1]
Dr. Maurizio Cecchini Cardiologo 107.3k 3.6k 3
Ma se ha valori normali cosa dovrebbe curare, mi scusi?

cecchini

Dr. Maurizio Cecchini - Cardiologo - Universita' di Pisa
www.cecchinicuore.org
Medicina di Emergenza ed Urgenza e Pronto Soccorso

[#2]
dopo
Utente
Utente
Quel valore 84 di media della minima, riscontrato nella misurazione col braccio destro, non è un po’ altino? Benché sia normopeso, Magari se da sedentario mi muovessi di più, potrebbe beneficiare questa diastolica?
Grazie per la cortesissima attenzione Dottore!
[#3]
Dr. Maurizio Cecchini Cardiologo 107.3k 3.6k 3
Ma per cortesia .

Cecchini

Dr. Maurizio Cecchini - Cardiologo - Universita' di Pisa
www.cecchinicuore.org
Medicina di Emergenza ed Urgenza e Pronto Soccorso

Ipertensione

L'ipertensione è lo stato costante di pressione arteriosa superiore ai valori normali, che riduce l'aspettativa di vita e aumenta il rischio di altre patologie.

Leggi tutto