Utente 317XXX
Buongiorno
Assumo Crestor 20 mg da quasi 9 anni a causa di un infarto , e attualmente anche un blocco di branca sinistra completo, siccome ultimamente ho avuto fitte e dolori sul muscolo della coscia sinistra il Cardiologo mi ha sospeso il farmaco sostituendolo con Zetia 10.
Il mio medico di base non è d' accordo perche sostiene che non ha
efficacia nella riduzione delle placche aterosclerotiche e secondo lui la terapia adatta sarebbe di ridurre il Crestor a 10 mg associato allo Zetia 10.
Inoltre seguo la terapia con:
Plavix 75
Blopress 16
Dilatred 25 x2
Questa mattina ho fatto delle analisi del sangue di cui riporto i risultati:
Ves 3
Acido Urico 7
AST/GOT 26
ALT/GPT 35
gamma-GT 35
CPK Totale 80
PCR

[#1] dopo  
Dr. Mariano Rillo

48% attività
12% attualità
20% socialità
TARANTO (TA)
SAN GIORGIO DEL SANNIO (BN)

Rank MI+ 80
Iscritto dal 2012
Caro signore
se il dolore muscolare che riporta non è associato a modifica dell CPK, il Crestor non andava sostituito. Lo riassuma (anche senza Zetia) e poi dopo un pò di giorni faccia le CPK sieriche (evitando stress fisici il giorno antecedente).
Cordialmente
Dr. Mariano Rillo
Specialista in Cardiologia con Perf. in Aritmologia
Clinica e Elettrofisiologia Interventistica

[#2] dopo  
Utente 317XXX

Grazie per la rispsta ma nom mi ha inviato tutto cio che avevo chiesto, lo inoltro di nuovo:
PCR <0.14
Volevo chiedere gentilmente un vostro parere in merito.
Poi chiedo anche un consiglio avendo gli acidi urici a 7 se bisogna iniziare con la terapia.
Grazie

[#3] dopo  
Utente 317XXX

Chiaramente per mia negligenza

[#4] dopo  
Dr. Mariano Rillo

48% attività
12% attualità
20% socialità
TARANTO (TA)
SAN GIORGIO DEL SANNIO (BN)

Rank MI+ 80
Iscritto dal 2012
Non capisco che cosa avrei dovuto inviarle.....
La PCR non ha alcun rapporto con gli effetti delle statine a livello muscolare. I consigli che avevo da darle glieli ho forniti. Per l'Acido urico lasci decidere al suo medico di base che la conosce meglio di noi.
Saluti
Dr. Mariano Rillo
Specialista in Cardiologia con Perf. in Aritmologia
Clinica e Elettrofisiologia Interventistica

[#5] dopo  
Utente 317XXX

Dottore mi scusi ma ho specificato sotto chiaramente che è stata una mia negligenza , mi sono espresso male il non " mi ha inviato tutto" era riferito che non sono riuscito ad i inoltrare tutto ciò che avevo chiesto. Pertanto Lei non c entra nulla.

Grazie comunque per le risposte fornite

[#6] dopo  
Dr. Mariano Rillo

48% attività
12% attualità
20% socialità
TARANTO (TA)
SAN GIORGIO DEL SANNIO (BN)

Rank MI+ 80
Iscritto dal 2012
Non avevo ricevuto il suo errata corrige.
Nessun problema.
Saluti
Dr. Mariano Rillo
Specialista in Cardiologia con Perf. in Aritmologia
Clinica e Elettrofisiologia Interventistica