Utente 198XXX
Salve, mi è successa una cosa strana a distanza di due giorni, entrambe nel passaggio da seduta ad alzata, mi spiego meglio.... Un paio di sere stavo sul divano a guardare la tv, mi sono alzata forse troppo rapidamente e ho avuto una fitta al centro del petto con battiti accelerati, li sentivo in gola, e anche dei brividi di freddo. La stessa cosa è accaduta dopo 2 gg alzandomi dopo essere stata a lungo seduta davanti al pc. Dall'ultima visita cardiologica di controllo è emersa una lieve insufficienza mitralica e un piccolo soffio e qualche episodio di bradicardia durante il sonno, pressione nella norma. Sono una persona ansiosa e con quello che si sente dai tg sui casi di giovani morti di infarto sono molto preoccupata. Settimana scorsa ho fatto analisi prescritte dal neurologo (soffro di emicrania catameniale) in cui c'è l'omocisteina più alta dello standard anche se di poco, mentre folati e vitamina b12 bassi ma entro i valori limite. È giustificata la mia preoccupazione? Perché questa tachicardia improvvisa?

[#1] dopo  
Dr. Mariano Rillo

48% attività
12% attualità
20% socialità
TARANTO (TA)
SAN GIORGIO DEL SANNIO (BN)

Rank MI+ 80
Iscritto dal 2012
E' tutto fisiologico....sono adattamenti emodinamici che inducono tachicardia per evitare abbassamenti di pressione che si determinano nei bruschi cambi posturali....
E' un riflesso autonomo e fisiologico. Stia tranquilla.
Cordialità
Dr. Mariano Rillo
Specialista in Cardiologia con Perf. in Aritmologia
Clinica e Elettrofisiologia Interventistica