Utente 487XXX
Buongiorno, ho 24 anni e soffro di episodi di crisi di panico da circa 8 anni.
La prima crisi, non capendo di cosa si trattasse sono andata al pronto soccorso, dove mi hanno fatto dei controlli al cuore pensando che stessi avendo un principio di infarto.
Il mio cuore è risultato sano, solo con un piccolo soffio ma nulla di grave.
Nonostante tutti questi anni passati ogni tanto mi ritrovo ad avere di nuovo questi attacchi.
Sono una persona molto sportiva e mi alleno quasi tutti i giorni della settimana in sala pesi e attività di cardio.
Ieri pomeriggio mentre stavo correndo sul tapis roulant ho avvertito dolori al cuore e al petto e formicolii al braccio sinistro. Il tutto si è ripetuto anche la notte scorsa e oggi. Vorrei solo capire se non ci fosse la possibilità di un vero infarto piuttosto di una mia solita crisi di panico.
Posso continuare a svolgere attività fisica domani anche se le condizioni restano uguali?
Grazie ancora per l’aiuto e buona giornata.

[#1] dopo  
Dr. Maurizio Cecchini

Referente scientifico Referente Scientifico
36% attività
20% attualità
16% socialità
PISA (PI)

Rank MI+ 72
Iscritto dal 2009
Se lei esegua una attivita' sportiva cosi' intensa avra' certamente eseguito ECG basale, ecocolordoppler cardiaco ed ECG sotto sforzo: se questi esami fossero risultati normali non vedo lacuna controindicazione

Arrivederci

cecchini
Dr. Maurizio Cecchini - Cardiologo - Universita' di Pisa
www.cecchinicuore.org
Medicina di Emergenza ed Urgenza