Utente 483XXX
Buongiorno dottore
Sono un uomo di 34 anni peso 94 kg altezza 1,88 leggermente sovrappeso di 7/8kg dunque. Da analisi eseguite risulta trigliceridi 186 colesterolo totale 159 ldl 92 hdl 30!!! Tra i parametri riscontro un hdl definito patologico sulle analisi molto basso di soli 30. Cosa vuol dire? Da alcune ricerche vedo che rapporto hdl/ldl è di 3,04 e rapporto totale/hdl è di 5,3 quindi sopra i valori di riferimento definiti di sicurezza. Sono a rischio patologie cardiovascolari? Se il mio hdl basso è genetico cosa posso fare per aumentarlo? Ci sono medicinali o basterebbe una dieta e attivita fisica? Ma sopratutto corro rischi seri? Sono molto in ansia perche non mi aspettavo un valore cosi basso

[#1] dopo  
Dr. Maurizio Cecchini

Referente scientifico Referente Scientifico
36% attività
20% attualità
16% socialità
PISA (PI)

Rank MI+ 72
Iscritto dal 2009
Il fatto che abbia il suo HDL basso e' sicuramente un "problema" congenito.
Non esistono farmaci per aumentarlo, mentre e' opportuno che lei riduca gli altri fattori di rischio quali appunto il sovrappeso , cammini almeno un'ora al giorno, eviti ovviamente il fumo sia attivo che passivo, mantenga i valori pressori al di sotto di 130/80 mmHg

Arrivederci

cecchini
Dr. Maurizio Cecchini - Cardiologo - Universita' di Pisa
www.cecchinicuore.org
Medicina di Emergenza ed Urgenza

[#2] dopo  
Utente 483XXX

Grazie dottore per la veloce risposta. Prettendo che io non fumo e che seguiro i suoi consigli sicuramente, le vorrei chiedere in base ai valori che le ho mostrato e alla sua esperienza i miei parametri sono da considerarsi ad alto rischio?Grazie

[#3] dopo  
Dr. Maurizio Cecchini

Referente scientifico Referente Scientifico
36% attività
20% attualità
16% socialità
PISA (PI)

Rank MI+ 72
Iscritto dal 2009
Non ad alto rischio, anche perche il valore della frazione LDL e' sotto i 100.

Arrivederci
Dr. Maurizio Cecchini - Cardiologo - Universita' di Pisa
www.cecchinicuore.org
Medicina di Emergenza ed Urgenza

[#4] dopo  
Utente 483XXX

Grazie dottore ancora una domanda e non la disturbo ulteriormente. Mi consiglia di farmi seguire da uno specialista o ritiene sufficiente che io segua gli ottimi consigli che mi ha fornito.

[#5] dopo  
Dr. Maurizio Cecchini

Referente scientifico Referente Scientifico
36% attività
20% attualità
16% socialità
PISA (PI)

Rank MI+ 72
Iscritto dal 2009
Non ne vedo alcuna necessità

Arrivederci
Dr. Maurizio Cecchini - Cardiologo - Universita' di Pisa
www.cecchinicuore.org
Medicina di Emergenza ed Urgenza

[#6] dopo  
Utente 483XXX

Grazie dottore. Gentilissimo. Le auguro una buona Pasqua!