Utente 489XXX
Salve,
Dopo qualche episodio di crisi ipertensiva con successivo holter e valori pressori di minima fuori norma (tra i 90 è i 117)il medico curante mi ha prescritto il valsartan 80mg.subito dopo l'assunzione del farmaco sono iniziati effetti spiacevoli tipo capogiri.un successivo consulto da un altro medico mi prescrisse il triadec 5 che però non ho mai iniziato continuando con il valsartan.insomma alle volte ho la sensazione che il valsartan non controlli bene la mia pressione,più alta vicino ai 90 la mattina e a volte la sera.
È un farmaco giusto gli effetti tipo capogiro che avverto sono normali?
Ho fatto tutte le analisi possibili ma l'unico valore fuori norma era ecodoppler 1.2.mm
Grazie in anticipo.

[#1] dopo  
Dr. Maurizio Cecchini

Referente scientifico Referente Scientifico
36% attività
20% attualità
16% socialità
PISA (PI)

Rank MI+ 72
Iscritto dal 2009
in realta lei non ha scritto i valori pressori che lei trova sotro teralia con valsartan.
non sapendo quelli e’ molto difficile esprimere una opnions.

arrivederci
Dr. Maurizio Cecchini - Cardiologo - Universita' di Pisa
www.cecchinicuore.org
Medicina di Emergenza ed Urgenza

[#2] dopo  
Utente 489XXX

Salve,
Misuro la pressione la mattina e tardo pomeriggio e constato valori di minima vicini a 90, misurando con apparecchio omicron m3.la massima rimane sempre sui 135-140.effettivamente dopo assunzione del valsartan non ho avuto più picchi ma questo strano senso di capogiro mi accompagna tutti i giorni.
Grazie

[#3] dopo  
Dr. Maurizio Cecchini

Referente scientifico Referente Scientifico
36% attività
20% attualità
16% socialità
PISA (PI)

Rank MI+ 72
Iscritto dal 2009
se i valori di diastolica non fossero controllati come lei dice puo aumentare il dosaggio del farmaco, ovviamente con il consenso del suo medico

arrivederci
Dr. Maurizio Cecchini - Cardiologo - Universita' di Pisa
www.cecchinicuore.org
Medicina di Emergenza ed Urgenza

[#4] dopo  
Utente 489XXX

Salve,
Certo ma il problema è che ho notato che a parte dei valori della minima più alti la mattina e tardo pomeriggio il resto della giornata con la dose prescritta i valori sono normali se non più bassi.il problema che volevo risolvere è questi fastidiosi capogiri che mi accadono dopo l'assunzione del valsartan.il mio medico dice che devo abituarmi ma non mi convince. grazie

[#5] dopo  
Dr. Maurizio Cecchini

Referente scientifico Referente Scientifico
36% attività
20% attualità
16% socialità
PISA (PI)

Rank MI+ 72
Iscritto dal 2009
I valori che lei riporta non determinano certo capogiri.
eventualmente assuma il farmaco la sera, prima di coricarsi.

arrivederci
Dr. Maurizio Cecchini - Cardiologo - Universita' di Pisa
www.cecchinicuore.org
Medicina di Emergenza ed Urgenza