Utente 316XXX
Buongiorno cari dottori,
E' da qualche giorno che le mie extrasistoli sono aumentate. Lo scorso anno per extrasistolia ho fatto un Holter ecg e durante la registrazione me ne sono state rilevate solo qualche decina e tutte Sopraventrioclari. Eco fatto scorso anno negativo, lieve prolasso mitrale. Ecg sotto sforzo negativo sotto massimale.Vi contatto perchè stamattina PERO' avverto molte piu extrasistoli, circa 1 ogni 3 o 4 secondi soltanto, a volte attaccate. Sono molto preoccupato in quanto essendo stressato, le avverto molto di più. Appena mi ascolto il cuore esse sembrano aumentare.
Volevo chiedervi, se queste fossero pericolose, anche se inquadrate come benigne lo scorso anno e dato questo aumento.
1 extrasistole ogni così pochi secondi è pericolosa sulla scorta degli esami che ho fatto?
Grazie

[#1] dopo  
Dr. Maurizio Cecchini

Referente scientifico Referente Scientifico
36% attività
20% attualità
16% socialità
PISA (PI)

Rank MI+ 72
Iscritto dal 2009
non penso proprio che lei abbia 20extrasistoli al minuto.
se lei ne fosse convinto si rechi dal suo medico per una verifica ed una prescrizione di un ECG e di un holter cardiaco

arrivederci
Dr. Maurizio Cecchini - Cardiologo - Universita' di Pisa
www.cecchinicuore.org
Medicina di Emergenza ed Urgenza

[#2] dopo  
Utente 316XXX

Dottore mi sono sentito adesso e il ritmo è regolare(sto lavorando e non mi sento il polso tutto il giorno). Le extrasistoli le avevo stamattina con quella frequenza per circa 2 orette/3 in concomitanza di stress e ansia. L'holter l'ho fatto un anno fa e le extra erano poche 100 tutte SBEV.
Se facessi un ecg adesso capirebbe che sarebbe quasi certamente privo di extra se non 1 al massimo ogni 20 secondi.
La domanda è se l'episodio che ho avuto stamattina per circa 2-3 ore sia in ogni caso 20 extra al minuto sono considerate pericolose? Cioè in caso dovessero ripresentarsi magari una volta ogni qualche giorno l'Holter risulterebbe falsato... il fatto è che non ne ho frequenti tutto il giorno

[#3] dopo  
Dr. Maurizio Cecchini

Referente scientifico Referente Scientifico
36% attività
20% attualità
16% socialità
PISA (PI)

Rank MI+ 72
Iscritto dal 2009
gentile utente.
quando lei pensa di avere cosi tante extrasistoli vada in pronto soccorso per documentarle
caso strano quando lei ha un holter addosso non ha aritmie.
d altra paete si puo curare cio che si vede.

arrivederci
Dr. Maurizio Cecchini - Cardiologo - Universita' di Pisa
www.cecchinicuore.org
Medicina di Emergenza ed Urgenza

[#4] dopo  
Utente 316XXX

Ma le extrasistoli non sono pericolose quando ce ne sono tante e frequenti durante la giornata ed in cuori non sani(così mi ha detto sempre il cardiologo). Se capita che ce ne siano tante dovute allo stress ma riunite in poco tempo(2 o 3 ore), è così pericoloso?
Perché sono molto preoccupato, ho anche preso lo xanax ed effettivamente sono calate durante il giorno. Ma ho peaura che possano essere pericolose per la vita. Non vorrei vivere con l’angoscia di andare al PS ogni volta(e ci andrò qualora mi rivenga). Il succo è che si sopravvive anche con extrasistoli così frequenti o sono un pericolo per la vita?

[#5] dopo  
Dr. Maurizio Cecchini

Referente scientifico Referente Scientifico
36% attività
20% attualità
16% socialità
PISA (PI)

Rank MI+ 72
Iscritto dal 2009
se pensa di andare in PS ogni volta che lei avesse delle extrasistoli significa che lei ha bisogno di un supporto psicoterapeutico
Tutti abbiamo extrasistoli e nessuno ha paura di morire per questo
Il mio consulto finisce qui

la saluto
Dr. Maurizio Cecchini - Cardiologo - Universita' di Pisa
www.cecchinicuore.org
Medicina di Emergenza ed Urgenza

[#6] dopo  
Utente 316XXX

Dottore ci mancherebbe che ci andassi ogni volta le avessi, sarei sempre la :D. Ormai ci ho fatto l’abitudine per delle banali extrasistoli. Lo dicevo per il fatto che mi ha detto di recarmi la qualora mi venissero così di frequente(e ciò mi ha fatto allarmare stamattina). Cioè se un cardiologo mi dice di andare al PS, mi fa pensare a cose gravi, per questo chiedevo se anche se dovessero venirmi così di frequente, non corra pericoli seri(morte forse ho esagerato). Capisco 1 al minuto, ma queste qui mi sono venute tutte in una volta(ero ansioso in quel momento) tant’è che con lo xanax nel pomeriggio mi sono passate

[#7] dopo  
Dr. Maurizio Cecchini

Referente scientifico Referente Scientifico
36% attività
20% attualità
16% socialità
PISA (PI)

Rank MI+ 72
Iscritto dal 2009
se lei dice 20 al minuto significa oltre 20.000al giorno , quindi o ce le ha o nkn ce le ha.
se ce le avesse deve andare in pronto soccorso, almeno per documentarle
occorre essere coerenti con quel che si dice


arrivederci
Dr. Maurizio Cecchini - Cardiologo - Universita' di Pisa
www.cecchinicuore.org
Medicina di Emergenza ed Urgenza

[#8] dopo  
Utente 316XXX

Capisco bene, forse mi sono espresso male io, non è facile comprenderai con linguaggio telematico, mi rendo conto, è difficile “dal vivo”. Con la frequenza di 1 ogni 3 secondi, ne ho avute stamattina per circa 2 orette poi mi sono andate via o come dire, si sono diradate parecchio lungo almeno 1 minuto(nei periodi di stress almeno 1 al minuto mi viene). Non ne ho 20000 al giorno. Mi interessava sapere se averne di attaccate, ma se nel complesso non superano un certo numero(tipo 20000) possano essere pericolose. Considerando che verosimilmente,(mi corregga) saranno Sopraventricolari(avendone avute sempre di questa tipologia eccetto una o 2 ventricolari, da Holter).

[#9] dopo  
Dr. Maurizio Cecchini

Referente scientifico Referente Scientifico
36% attività
20% attualità
16% socialità
PISA (PI)

Rank MI+ 72
Iscritto dal 2009
Guardi stiamo parlando del niente nel senso che lei riferisce una notevole quantità di extrasistole che ovviamente non sappiamo di che tipo siano.
Pertanto se ricapitasse di nuovo un episodio analogo si rechi in pronto soccorso
Arrivederci
Dr. Maurizio Cecchini - Cardiologo - Universita' di Pisa
www.cecchinicuore.org
Medicina di Emergenza ed Urgenza

[#10] dopo  
Utente 316XXX

Buonasera dottore,
Ieri sera in quanto ne avvertivo numerose sono andato al PS come suggeritomi da lei(ne avvertivo 1 ogni 3 secondi c.a). Quando ho fatto il tracciato non le avvertivo, infatti il medico che l’ha visualizzato mi ha detto che era pulito.
Stasera mi sono tornate con quella frequenza, poi di nuovo smesse. Non so come definirle, si inseriscono tra i battiti normali, ogni tre Battiti c’è una extrasistole(questo per 10 minuti o più). Solo che se mi reco al PS, appena arrivò la non le avrò secondo me. Perché le ho per brevi tratti(soprattutto dopo aver mangiato).
Spesso non le ho, ma certi minuti Come mentre sto scrivendo ora mi vengono in massa.
Comunque domani ho l’appuntamento con il medico di m.g, mi farò prescrivere un holter.
Nel frattempo se mi vengono, ha senso tornare al PS, se poi mi vanno via quando sono la?

[#11] dopo  
Dr. Maurizio Cecchini

Referente scientifico Referente Scientifico
36% attività
20% attualità
16% socialità
PISA (PI)

Rank MI+ 72
Iscritto dal 2009
come vede lei nin ha niente di cardiologico
eviti di intasare il pronto soccorso...c e gente che ne ha bisogno davvero

la saluto
Dr. Maurizio Cecchini - Cardiologo - Universita' di Pisa
www.cecchinicuore.org
Medicina di Emergenza ed Urgenza

[#12] dopo  
Utente 316XXX

Lo so dottore, ma mi sono aumentate, e sono fastidiose. Sono stato dal mio medico di base a farmi prescrivere l’Holter e mi ha detto che non ha senso perché ho un ecocardiogtamma negativo e un Holter fatto lo scorso anno che ha registrato solo qualche extrasistole sopraventricolare. Mi ha detto che sono fastidiose ma che non sono pericolose e che non ha senso programmare un nuovo holter. Io ne avverto davvero tante, arrivano tutte insieme. Il mio medico mi ha detto che anche se sono tante non sono pericolose perché l’anno scorso erano tutte SBEV e che non c’è un limite ma che una eventuale cura con betabloccante è solo per il sintomo. Mi ha consigliato di attendere che vadano via da sole, e al limite curarle con betabloccante. Ma è vero che posso stare tranquillo anche se ne ho così numerose? (Fino all’anno scorso, ho fatto 200 esami tutti negativi). Se facessi un Holter ora ne registrerebbe molte di più in h24

[#13] dopo  
Dr. Maurizio Cecchini

Referente scientifico Referente Scientifico
36% attività
20% attualità
16% socialità
PISA (PI)

Rank MI+ 72
Iscritto dal 2009
esegua un Holter.
arrivederci
Dr. Maurizio Cecchini - Cardiologo - Universita' di Pisa
www.cecchinicuore.org
Medicina di Emergenza ed Urgenza

[#14] dopo  
Utente 316XXX

Grazie dottore . Prenotato per lunedì presso una struttura privata di bologna. Il mio medico se può non prescrivere esami non li prescrive(avra le sue ragioni).
Nel frattempo che eseguo l’holter lunedi, anche se tante, le ignoro questa settimana? Non sono pericolose per la vita?

[#15] dopo  
Dr. Maurizio Cecchini

Referente scientifico Referente Scientifico
36% attività
20% attualità
16% socialità
PISA (PI)

Rank MI+ 72
Iscritto dal 2009
Ma si figuri.

>Ci faccia sapere l'esito se vuole

Arrivederci
Dr. Maurizio Cecchini - Cardiologo - Universita' di Pisa
www.cecchinicuore.org
Medicina di Emergenza ed Urgenza

[#16] dopo  
Utente 316XXX

Buongiorno dottore, data la sua gentilezza, la informo che l’holter Che ho eseguito lunedì scorso per fortuna non ha trovato così tante extrasistoli che pensavo.

Alcune Isolate extrasistoli Sopraventricolari (nel numero di 181)

Ogni tanto ne avverto di vicine(anche se da Holter non ci sono), sulla scorta dell’esito positivo, posso ignorarle?
Insomma l’holter è negativo, e funziona un po’ da “ansiolitico”, ho notato che le extrasistoli le ho quando faccio pensieri ansiosi.

[#17] dopo  
Dr. Maurizio Cecchini

Referente scientifico Referente Scientifico
36% attività
20% attualità
16% socialità
PISA (PI)

Rank MI+ 72
Iscritto dal 2009
è un esame hoter perfettmanete normale

arrivederci
Dr. Maurizio Cecchini - Cardiologo - Universita' di Pisa
www.cecchinicuore.org
Medicina di Emergenza ed Urgenza

[#18] dopo  
Utente 316XXX

Grazie dottore, ieri sera ne ho avute di attaccate, subito dopo mangiato, poi mi sono andate via e stamattina ne ho purtroppo ancora. Come faccio a non allarmarmi? Cioè faccio davvero fatica ad ignorarle, mi vengono soprattutto sotto stress e ansia e di attaccate. C’è correlazione con le SVEB e ansia, e com’è possibile che quando ci penso esse aumentino di numero?
Grazie

[#19] dopo  
Dr. Maurizio Cecchini

Referente scientifico Referente Scientifico
36% attività
20% attualità
16% socialità
PISA (PI)

Rank MI+ 72
Iscritto dal 2009
Perché se non cura L ansia con uno specialista lei vivrà sempre male
Si rivolga ad uno specialista

Arrivederci
Dr. Maurizio Cecchini - Cardiologo - Universita' di Pisa
www.cecchinicuore.org
Medicina di Emergenza ed Urgenza