Utente 401XXX
Egregi dottore,
Vi pongo un quesito riguardo ad un fenomeno ho da tempo che mi tormenta ultimamente. Spesso quando mi metto a controllare il mio battito cardiaco sento che il cuore fa 4-5 ma anche 5-10 battiti ad una certa velocità, poi ne fa 1-2 più lenti e poi altri 5-10 alla velocità precedente.. ma anche il contrario cioè prima battiti più lenti poi più veloci e di nuovo alla velocità precedente.
Questo fenomeno è normale?
Neanche un mese fa ho fatto un ecg sotto sforzo, risultato negativo per ischemie ed aritmie, con una sola extrasistola nella fase di recupero, e una visita cardiologica che ha escluso problematiche al cuore..
Ringrazio in anticipo e porgo cordiali saluti

[#1] dopo  
Dr. Maurizio Cecchini

Referente scientifico Referente Scientifico
36% attività
20% attualità
16% socialità
PISA (PI)

Rank MI+ 72
Iscritto dal 2009
E' assolutamente normale, spesso questa variazione e' sincrona con gli atti del respiro e si chiama aritmia respiratoria, fisiologica nei giovani

Arrivederci
Dr. Maurizio Cecchini - Cardiologo - Universita' di Pisa
www.cecchinicuore.org
Medicina di Emergenza ed Urgenza

[#2] dopo  
Utente 401XXX

Egregio dottore,
grazie innanzitutto per la cortese e celere risposta.
Per spiegare meglio diciamo che ho 5-10 battiti ad esempio a 60 bpm, poi 1-2 a 45 bpm e poi di nuovo a 60 bpm.. Oppure il contrario 5-10 a 45-50 bpm 1-2 a 60-65 e poi a 45 bpm..
Posso stare tranquillo?

[#3] dopo  
Dr. Maurizio Cecchini

Referente scientifico Referente Scientifico
36% attività
20% attualità
16% socialità
PISA (PI)

Rank MI+ 72
Iscritto dal 2009
MA certo.
Smetta di contare i battiti

arrivederci
Dr. Maurizio Cecchini - Cardiologo - Universita' di Pisa
www.cecchinicuore.org
Medicina di Emergenza ed Urgenza

[#4] dopo  
Utente 401XXX

Egregio dottore La ringrazio.
Spesso vedo allo specchio, anche quando mi faccio la barba, la giugulare che fa questi battiti normali poi 1-2 molto più lenti e poi ritorna alla velocità precedente, e così per tante volte..

[#5] dopo  
Dr. Maurizio Cecchini

Referente scientifico Referente Scientifico
36% attività
20% attualità
16% socialità
PISA (PI)

Rank MI+ 72
Iscritto dal 2009
È per lo stesso motivo

Arrivederci
Dr. Maurizio Cecchini - Cardiologo - Universita' di Pisa
www.cecchinicuore.org
Medicina di Emergenza ed Urgenza

[#6] dopo  
Utente 401XXX

Grazie mille!
Allora se quest'alternanza è fisiologica, non ci farò più caso..
E che tutte queste morti improvvise, nel mondo dello sport, mi hanno impaurito..

[#7] dopo  
Utente 401XXX

Egregio dottore chiedo scusa per il disturbo ma vorrei avere un suo prezioso parere.
Da stamattina ho delle vibrazioni all'addome, simili ai battiti.. quando ho provato a sentire il battito sulla giugulare, ho notato che a volte queste vibrazioni sull'addome coincidevano con i battiti alla giugulare, ma il più delle volte erano molto più irregolari e veloci della frequenza cardiaca alla giugulare.. Il cuore c'entra qualcosa?

[#8] dopo  
Dr. Maurizio Cecchini

Referente scientifico Referente Scientifico
36% attività
20% attualità
16% socialità
PISA (PI)

Rank MI+ 72
Iscritto dal 2009
Semmai lei sente i battiti sulla carotide non sulla giugulare

Smetta di giocare al dottore e si tranquillizzi

Cecchini
Dr. Maurizio Cecchini - Cardiologo - Universita' di Pisa
www.cecchinicuore.org
Medicina di Emergenza ed Urgenza

[#9] dopo  
Utente 401XXX

la ringrazio della risposta. Cmq intendevo la carotide,, Mi conferma che il battito dell'aorta addominale non può essere diverso da quello che si sente alla carotide? Nel senso che alla carotide si percepisce una frequenza ed all'aorta una frequenza più veloce ed irregolare..

[#10] dopo  
Dr. Maurizio Cecchini

Referente scientifico Referente Scientifico
36% attività
20% attualità
16% socialità
PISA (PI)

Rank MI+ 72
Iscritto dal 2009
dal momemto che ha un cuore solo che pompa non puo,essere che cosi

arrivederci
Dr. Maurizio Cecchini - Cardiologo - Universita' di Pisa
www.cecchinicuore.org
Medicina di Emergenza ed Urgenza

[#11] dopo  
Utente 401XXX

Egregio dottore, ora sono a letto e sento pulsare in modo caotico l'addome. Potrebbe essere un aneurisma dell'aorta addominale?'ieri ho eseguito ecocolordoppler al cuore, risultato perfetto, il medico con la sonda è passato anche sull'addome superiore, ma è da stamattina che sento queste pulsazioni irregolari sull'addome.. mi consiglia un'ecografia dell'aorta addominale urgente? Grazie

[#12] dopo  
Dr. Maurizio Cecchini

Referente scientifico Referente Scientifico
36% attività
20% attualità
16% socialità
PISA (PI)

Rank MI+ 72
Iscritto dal 2009
no, le consiglio una visita psichiatrica urgente.
arrivederci
Dr. Maurizio Cecchini - Cardiologo - Universita' di Pisa
www.cecchinicuore.org
Medicina di Emergenza ed Urgenza

[#13] dopo  
Utente 401XXX

Egregio dottore, io sono disperato e lei mi prende in giro. Stanotte non ho chiuso l'occhio a causa di queste pulsazioni in prossimità dell'ombelico e ce li ho tuttora. Ho davvero il terrore di avere qualcosa di grave all'aorta addominale.. cosa mi consiglia di fare?

[#14] dopo  
Dr. Maurizio Cecchini

Referente scientifico Referente Scientifico
36% attività
20% attualità
16% socialità
PISA (PI)

Rank MI+ 72
Iscritto dal 2009
Io non la prendo in giro affatto.
Si chiama "aortismo" ed e' tipico dei soggetti giovani.
Lei e' solamente impaurito e piu' che cercare di tranquillizzarla iom non so che fare.
Vada dal suo Medico che , visitandola, potra forse riuscire a tranquillizzarla piu' di me.
La sua e' una patofobia.

Arrivederci
Dr. Maurizio Cecchini - Cardiologo - Universita' di Pisa
www.cecchinicuore.org
Medicina di Emergenza ed Urgenza

[#15] dopo  
Utente 401XXX

Caro dottore so bene che si possono avvertire battiti cardiaci all'aorta addominale, ma il problema che queste pulsazioni sono completamente irregolari, e non sincronizzati con la frequenza cardiaca che si avverte alla carotide.. questo è ciò che mi spaventa, ho paura di avere qualcosa di grave all'aorta addominale

[#16] dopo  
Dr. Maurizio Cecchini

Referente scientifico Referente Scientifico
36% attività
20% attualità
16% socialità
PISA (PI)

Rank MI+ 72
Iscritto dal 2009
mi scusi , comprende bene che avendo un solo cuore che pompa non puo' avere pulsazioni asincrone tra polso ed aorta adoominale, dal momento che l'onda sfigmica e' la stessa.
La saluto
Dr. Maurizio Cecchini - Cardiologo - Universita' di Pisa
www.cecchinicuore.org
Medicina di Emergenza ed Urgenza

[#17] dopo  
Utente 401XXX

Certo che lo comprendo e proprio per questo che sono spaventato dato che non c'è sincronizzazione tra frequenza cardiaca percepibile alla carotide com quella vicino all'ombelico. O visto che le pulsazioni vicino all'ombelico vanno per conto loro, posso stare tranquillo?

[#18] dopo  
Dr. Maurizio Cecchini

Referente scientifico Referente Scientifico
36% attività
20% attualità
16% socialità
PISA (PI)

Rank MI+ 72
Iscritto dal 2009
certamente...

arrivederci
Dr. Maurizio Cecchini - Cardiologo - Universita' di Pisa
www.cecchinicuore.org
Medicina di Emergenza ed Urgenza

[#19] dopo  
Utente 401XXX

La ringrazio, cercherò di non farci caso ed evito di fare l'ecocolordoppler all'aorta addominale

[#20] dopo  
Utente 401XXX

Egregio dottore, da diverso tempo avverto tipo degli spasmi che durano un attimo, come un battito cardiaco, e gli assomigliano molto, alla carotide.. questi che io chiamo spasmi potrebbero essere extrasistole o battiti aritmici, cioè aritmie? Grazie in anticipo

[#21] dopo  
Dr. Maurizio Cecchini

Referente scientifico Referente Scientifico
36% attività
20% attualità
16% socialità
PISA (PI)

Rank MI+ 72
Iscritto dal 2009
non so cosa intenda per spasmi alla carotide...
se il polso è regolare non ha extrasistoli.
Poi non vedrei il dramma eventualmente di avere qualche extrasistole come tutti

arrivederci
Dr. Maurizio Cecchini - Cardiologo - Universita' di Pisa
www.cecchinicuore.org
Medicina di Emergenza ed Urgenza

[#22] dopo  
Utente 401XXX

Intendo tipo una sorta di fascicolazione/battito come un click che avverto senza poggiare le dita sulla carotide.. pertanto mi chiedevo se questo poteva essere un battito aritmico...
Inoltre come le avevo detto all'inizio sentendo il polso o guardando la carotide allo specchio c'è questa alternanza di battiti, 5 battiti ad una velocità poi 2 molto più ,lenti poi di nuovo una decina alla velocità precedente, poi un'altra volta più lenti.. posso stare tranquillo?

[#23] dopo  
Dr. Maurizio Cecchini

Referente scientifico Referente Scientifico
36% attività
20% attualità
16% socialità
PISA (PI)

Rank MI+ 72
Iscritto dal 2009
Si chiama aritmia sinusale o respiratoria, tipica dei cuori giovani e sani.


Se ne faccia una ragione

smetta di controllarsi il polso

arrivederci
Dr. Maurizio Cecchini - Cardiologo - Universita' di Pisa
www.cecchinicuore.org
Medicina di Emergenza ed Urgenza

[#24] dopo  
Utente 401XXX

Scusi per il ritardo, la ringrazio di nuovo.. e e che questo repentino cambio di frequenza cardiaca lo avverto anche quando appositamente trattengo il respiro.. e questi spasmi/battiti alla carotide allora non c'entrano nulla col cuore? Grazie

[#25] dopo  
Dr. Maurizio Cecchini

Referente scientifico Referente Scientifico
36% attività
20% attualità
16% socialità
PISA (PI)

Rank MI+ 72
Iscritto dal 2009
non hannomalcuna relazione con il suo cuore

se ne faccia una ragione

cecchini
Dr. Maurizio Cecchini - Cardiologo - Universita' di Pisa
www.cecchinicuore.org
Medicina di Emergenza ed Urgenza

[#26] dopo  
Utente 401XXX

Dottore buonasera e scusi per il nuovo disturbo. Oggi durante una funzione religiosa durata 2 ore, stavo in piedi e sentivo il battito ad un ritmo più veloce del solito, che per 2-3 battiti rallentava di molto e poi ripartiva alla velocità di prima.. l'ho misurato col apple watch ed era sui 80-90 costante con quei 2-3 battiti lenti che erano sui 55-65 per poi tornare a 80-90 e di nuovo a 55-65,'e così via. è aritmia sinusale? Posso stare tranquillo?
Grazie in anticipo

[#27] dopo  
Dr. Maurizio Cecchini

Referente scientifico Referente Scientifico
36% attività
20% attualità
16% socialità
PISA (PI)

Rank MI+ 72
Iscritto dal 2009
Lei è un ossessivo
Getti via L Apple Watch

La saluto
Dr. Maurizio Cecchini - Cardiologo - Universita' di Pisa
www.cecchinicuore.org
Medicina di Emergenza ed Urgenza

[#28] dopo  
Utente 401XXX

Si un po lo sono.. erano mesi che non usavo apple watch, l'ho usato solo oggi perché sentivo battiti più veloci del solito, infatti erano sui 80-90, mentre di solito sono sui 60-70, e poi rallentavano per 3-5 battiti a 55-60 per poi tornare a 80-90..
Posso stare tranquillo per questo fenomeno, è lo stesso dell'aritmia sinusale?grazie in anticipo e prometto che non disturbo più

[#29] dopo  
Dr. Maurizio Cecchini

Referente scientifico Referente Scientifico
36% attività
20% attualità
16% socialità
PISA (PI)

Rank MI+ 72
Iscritto dal 2009
Lei NON a problemi cardiologici

Con questo post (numero ventinove...!!!!) non le rispondero piu ritenendo la mia consulenza conclusa.

Ovviamente può richiedere la opinione da parte degli illustri cardiologi di questo sito, scrivendo per cortesia...”per tutti i cardiologi tranne il dott. Cecchini” .

La ringrazio
Dr. Maurizio Cecchini - Cardiologo - Universita' di Pisa
www.cecchinicuore.org
Medicina di Emergenza ed Urgenza