Utente 320XXX
Gentili dottori,
Sono un ragazzo di 20 anni. Circa da un anno avverto, a livello dello sterno, come dei sussulti. Essi non sono dolorosi ma ammetto che mi creano abbastanza fastidio soprattutto perché è come se mi accorciassero il respiro. A volte tossisco per farle fermare. Si presentano sia che sia fermo sia che faccio qualche attività. Sottolineo che sono abbastanza ipocondriaco e sotto stress. Ho anche notato Che se sono impegnato nel fare qualcosa e non ci penso non le avverto, viceversa se non faccio nulla e ci penso le avverto. Non faccio sport e sono parecchi mesi all'anno alle prese con forti allergie. (Non so se possano essere riconducibili a ciò ma le includo per completezza). Avevo pensato a delle extrasistole, ma possibile che da alcuni mesi le avverto quotidianamente molte volte al gg?
Nello scusarmi nell'essermi dilungato e sicuro di una vs risposta, porgo cordiali saluti.

[#1] dopo  
Dr. Maurizio Cecchini

Referente scientifico Referente Scientifico
36% attività
20% attualità
16% socialità
PISA (PI)

Rank MI+ 72
Iscritto dal 2009
è possibile ..come tutti noi le abbiamo
smetta di preoccuparsi.
sono come le zanzare ...noiose ma non pericolose

arrivederci
Dr. Maurizio Cecchini - Cardiologo - Universita' di Pisa
www.cecchinicuore.org
Medicina di Emergenza ed Urgenza