Utente 382XXX
Salve sono un ragazzo di 36 anni e 5 anni fa sono stato operato a causa di un infarto, mi hanno messo due bypass... Da quel giorno sono in cura con torvast 40,carvedilolo 25 mg, ramipril 2,5 e cardioaspirina. Fra pochi giorni ho un appuntamento per farmi un tatuaggio colorato sull' avambraccio sinistro. La mia domanda è inerente alla cardioaspirina.... Posso farmi il tatuaggio facendo uso di essa??? Il mio cardiologo mi ha detto di non so spenderà, il tatuatore invece mi chiede se possibile un certificato perché dice che il rischio di infezione è più accentuato.... Voi cosa mi dite???? Corro dei rischi???

[#1] dopo  
Dr. Maurizio Cecchini

Referente scientifico Referente Scientifico
36% attività
20% attualità
16% socialità
PISA (PI)

Rank MI+ 72
Iscritto dal 2009
Il rischio di infezione teorico c è sia che assuma aspirina o meno
L aspirina non c entra niente
Arrivederci
Dr. Maurizio Cecchini - Cardiologo - Universita' di Pisa
www.cecchinicuore.org
Medicina di Emergenza ed Urgenza