Utente 503XXX
Salve dottori,da un mese ho alcune strane sensazioni al cuore.
Mi capita di sentire delle fitte acute al petto e poi successivamente sento il battito più forte del solito,quasi come se il cuore fosse in procinto di scoppiare.
Non succede sempre,ma nell'arco di un ora mi capita 5-6 volte.
Altre volte mi sento come se il cuore si ferma,sento una fitta e sempre la stessa sensazione di battito "pesante".
Altre volte questi battiti pesanti vengono in successione.
Di cosa può trattarsi?
Ho eseguito anche un ECG un mese fa(senza visita cardiologica) e sono usciti i seguenti valori:
Ritmo sinusale a FC 60 bpm
PR 150 msec
QRS 80 msec
qTC 395 msec
Segni di ripolarizzazione precoce.

[#1] dopo  
Dr. Maurizio Cecchini

Referente scientifico Referente Scientifico
36% attività
20% attualità
16% socialità
PISA (PI)

Rank MI+ 72
Iscritto dal 2009
Sono solo banali extrasistoli.
Se continuassero programmi un Holter cardiaco.
Cerchi di ridurre il suo peso perche costituisce un fattore di rischio rilevante

Arrivederci
Dr. Maurizio Cecchini - Cardiologo - Universita' di Pisa
www.cecchinicuore.org
Medicina di Emergenza ed Urgenza

[#2] dopo  
Utente 503XXX

Grazie mille dottore per la risposta.
Credo proprio che prenoterò un holter,ma posso tranquillizzarmi in ogni caso?
Per l'ECG i valori come le sembrano?

[#3] dopo  
Dr. Maurizio Cecchini

Referente scientifico Referente Scientifico
36% attività
20% attualità
16% socialità
PISA (PI)

Rank MI+ 72
Iscritto dal 2009
normali

Arrivederci
Dr. Maurizio Cecchini - Cardiologo - Universita' di Pisa
www.cecchinicuore.org
Medicina di Emergenza ed Urgenza

[#4] dopo  
Utente 503XXX

Dottore ho dimenticato una cosa,molte volte prima del battito pesante che ho non provo un battito mancato,ma come se il cuore va in spasmo,come se un vermicello cammini nel petto.
A parole è una cosa strana,ma volevo rendere l'idea.
Scusate l'insistenza e la ringrazio in anticipo per la risposta.

[#5] dopo  
Dr. Maurizio Cecchini

Referente scientifico Referente Scientifico
36% attività
20% attualità
16% socialità
PISA (PI)

Rank MI+ 72
Iscritto dal 2009
I suoi sintomi non hanno a che vedere con il cuore

Arrivederci
Dr. Maurizio Cecchini - Cardiologo - Universita' di Pisa
www.cecchinicuore.org
Medicina di Emergenza ed Urgenza

[#6] dopo  
Utente 503XXX

Dottore io il problema non me lo pongo se questa sorta di spasmo al cuore con conseguente fitta non fosse seguita da questo battito pesante,probabilmente penserei a un problema di fascicolazioni,però io lo avverto proprio all'interno e ad esempio mi è capitato molte volte nell'arco di un ora tant'è che mi è venuto un fastidioso dolore al torace.
Mi scuso ancora per l'insistenza,ho visto altri consulti vostri e so bene che vi sentite annoiati a rispondere persone ansiose come la mia,avete ragione.

[#7] dopo  
Dr. Maurizio Cecchini

Referente scientifico Referente Scientifico
36% attività
20% attualità
16% socialità
PISA (PI)

Rank MI+ 72
Iscritto dal 2009
Non sono annoiato
Le sto facendo una diagnosi
L ansia è una malattia
E come tale va curata

Il cardiologo non può farci niente

La saluto
Dr. Maurizio Cecchini - Cardiologo - Universita' di Pisa
www.cecchinicuore.org
Medicina di Emergenza ed Urgenza

[#8] dopo  
Utente 503XXX

Vabbene dottore,seguirò i vostri consigli ma per quanto riguarda i miei "battiti" può escludere la pertinenza cardiaca?

[#9] dopo  
Dr. Maurizio Cecchini

Referente scientifico Referente Scientifico
36% attività
20% attualità
16% socialità
PISA (PI)

Rank MI+ 72
Iscritto dal 2009
Ma certo

Saluti
Dr. Maurizio Cecchini - Cardiologo - Universita' di Pisa
www.cecchinicuore.org
Medicina di Emergenza ed Urgenza