Utente 439XXX
Salve dottore, mi ritrovo stamattina nel terrore più totale. Dopo l'holter fatto a Marzo che evidenziava 600 extrasistoli ho deciso di farne un altro al culmine della mia ossessione. Questo è il risultato

Esame
Data esame 20/07/2018
Ora inizio esame 18:28:00
Durata 23 h, 59 m
Battiti 111794
Normale=97% Atipico=2%
Stimolato=0% Artefatto=0%

FC media 78 bpm
FC min 46 bpm (13:53 (1))
FC max 146 bpm (18:43 (1))
AFIB 0 h, 0 m (0%)
Eventi ventricolari
VEB 3062
Max 275 VEB/h (08:28 (1))
CPT 1
TV 0
BIG 86
Più lungo 6 Battiti (19:15 (1))
TRIG 198
Più lungo 12 Battiti (08:22 (1))

Eventi sopraventr. e di conduzione
SVEB 15
SVS 0
TSV 1
Più lungo 219 Battiti (18:42 (1))
FC max 146 bpm (18:42 (1))
PAU 0
BRA 7
Più lungo 7 Battiti (11:48 (1))
FC min 49 bpm (19:25 (1))

Cosa ne pensa dottore, mi devo preoccupare per questo aumento rispetto a marzo o sono la riprova di quella mia ossessione? ( Non sono stato tutto il tempo ad auscultarmi però in confronto all'altro che feci il tempo che l'ho tenuto sicuramente non ero tranquillo). Inoltre ho lavorato di nptte e la maggior parte degli eventi sono capitati mentre dormivo la mattina dopo alla notte o comunque quando mi so svegliato.

[#1] dopo  
Dr. Maurizio Cecchini

Referente scientifico Referente Scientifico
36% attività
20% attualità
16% socialità
PISA (PI)

Rank MI+ 72
Iscritto dal 2009
Non c'e' motivo di preoccupazione, perche' sono aritmie benigne

Arrivederci

cecchini
Dr. Maurizio Cecchini - Cardiologo - Universita' di Pisa
www.cecchinicuore.org
Medicina di Emergenza ed Urgenza

[#2] dopo  
Utente 439XXX

Grazie mille dottore, nonostante siano 3000 rispetto a quello che ho fatto a marzo? Inoltre la maggior parte sono venite durante il sonno o cmq dopo la notte di lavoro(non saprei come mandarvi il referto completo ma la maggior parte le ho avute dallo smobto dal lavoro fino a quando l'ho tolto, compreso il periodo di sonno la mattina dalle 8 fino alle 2)

[#3] dopo  
Dr. Maurizio Cecchini

Referente scientifico Referente Scientifico
36% attività
20% attualità
16% socialità
PISA (PI)

Rank MI+ 72
Iscritto dal 2009
Sono del tutto benigne.
Non si preoccupi

arrivederci
Dr. Maurizio Cecchini - Cardiologo - Universita' di Pisa
www.cecchinicuore.org
Medicina di Emergenza ed Urgenza

[#4] dopo  
Utente 439XXX

Salve dottore, sapete della mia ossessione ed è quella che mi ha portato a rifarlo(nonostante ne avessi fatto uno a Marzo e ne fossero uscite 600).
Quello che mi preoccupa di più (a parte l'aumento di numero forse imputabile a un ossessione maggiore rispetto a Marzo) è come le dicevo il momebto di insorgenza. Non saprei come mandargli il referto completo ma in pratica durante la notte che ho lavorato ne ho avute di meno, anche nel periodo in cui sono stato "a riposo" disteso senza dormire ma comunque ero sveglio e ci pensavo. Viceversa da quando sono tornato a casa la mattina si sono scatenate sia durante il sonno che nelle ore prima di andare a dormire. Com'è possibile? Io pensavo che almeno durante il sonno, non essendoci il pensiero ossessibo attivo, fossero di meno, invece è li che ne ho avute di più, nonché ovviamente dal risveglio fino al momento in cui l'ho tolto. Com'è possibile?
Sperando in una sua risposta (ho capito che sono benigne ma vorrei capire se possibile questa cosa), le auguro buona giornata

[#5] dopo  
Dr. Maurizio Cecchini

Referente scientifico Referente Scientifico
36% attività
20% attualità
16% socialità
PISA (PI)

Rank MI+ 72
Iscritto dal 2009
Non c'e' una spiegazione particolare.
Smetta di stressarsi inutilmente per banali extrasistoli

Arrivederci
Dr. Maurizio Cecchini - Cardiologo - Universita' di Pisa
www.cecchinicuore.org
Medicina di Emergenza ed Urgenza

[#6] dopo  
Utente 439XXX

Come faccio a non stressarmi se sono aumentate da 600 a 3000? Vuol dire che ormai sono in ossessione perenne?
Mo scusi dottore ma parlo con la paira di chi pensava "ah ma quando non ci penso/npn mi tocco diminuiscono". Si vedeche il pensoero è sempre fisso ormai? Ormai sono così ossessionato che anche nel sonno mi prende?
Grazie mille

[#7] dopo  
Dr. Maurizio Cecchini

Referente scientifico Referente Scientifico
36% attività
20% attualità
16% socialità
PISA (PI)

Rank MI+ 72
Iscritto dal 2009
Mi ascolti : lei ha delle banali extrasistoli del tutto benigne, ne potrebbe avere anche il doppio.
Poi le aritmie di questo tipo variano di giorno in giorno: magari se lo ripetesse ne troverebbe 500...

Si tranquillizzi

la saluto
Dr. Maurizio Cecchini - Cardiologo - Universita' di Pisa
www.cecchinicuore.org
Medicina di Emergenza ed Urgenza

[#8] dopo  
Utente 439XXX

Salve dottore e buonasera, quindi rientrà tutto nella normalità e posso fare lo sforzo di rivolgere il pensiero altrove, nel senso ora sono ossessionato/nervoso 24h al giorno rispetto a quando stavo a casa coi miei. Dopo aver fatto questo esame posso davvero escludere qualsiasi cosa (quindi senza ripetere Eco o altri esami) e affermare che sto bene almeno cardiologicamente parlando e iniziare a "vivere"?
Posso iniziare a volgere lo sguardo alla vita, cosa che per colpa di ansie e attacchi di panico vari non ho fatto per 10 anni in pratica?
Posso fare questo sforzo di proiettare tutto fuori con la coscienza di non morire così all'improvviso per un problema di cuore "diagnosticabile"?

Grazie mille per il "supporto"

[#9] dopo  
Dr. Maurizio Cecchini

Referente scientifico Referente Scientifico
36% attività
20% attualità
16% socialità
PISA (PI)

Rank MI+ 72
Iscritto dal 2009
Lei insiste con le sue ossessioni ed io faccio il cardiologo e non lo psichiatra
Lei non ha rischi maggiori di una persona normale

Connquesto la saluto

Cecchini
Dr. Maurizio Cecchini - Cardiologo - Universita' di Pisa
www.cecchinicuore.org
Medicina di Emergenza ed Urgenza

[#10] dopo  
Utente 439XXX

Salve dottore mi scusi se riapro questo post. Dopo aver fatto quell'esame come può immaginare sono stato più tranquillo forse per 2 giorni. Comunque ho fatto di tutto per evitare di auscultarmi e pensare ad altro. Purtroppp a volte mi cqpita di non riuscirci poiché mi sento questo fastidio in gola per un attimo che da sempre ho associato alle extrasistoli. Negli ultimi giorni ho notato che quando sono disteso, (casualmente mi sono messo disteso per dormire, mi sono sentito questi salti in gola e ho preso il fonendo), me ne sento tantissime, anche ogni dieci, 15, 20 sec. Stavo cercando di smettere ma ora per colpa di questi salti in gola continui e queste extra che sento per di più col fonendo( se provo a sentire il polso magari mi vengono più distanziate, col fonendo sento o il battito un po' prima o "strano" rispetto agli altri). Può essere che l'averle trovate mi ha condizionato e ora è una cosa perenne, che trovo sempre?
Grazie mille in anticipo

[#11] dopo  
Dr. Maurizio Cecchini

Referente scientifico Referente Scientifico
36% attività
20% attualità
16% socialità
PISA (PI)

Rank MI+ 72
Iscritto dal 2009
Rilegga il mio post numero 9.
Non posso stare a ripeterle le stesse cose.

Mi puo credere o meno, ma io non ci posso fare niente.

Se vuole chieda consulenza ad altri cardiologi qui sul sito.
Scriva per cortesia...per i cardiologi escluso il dott. Cecchini, così risparmiamo tempo sia lei che io.

Cordialita

Cecchini
Dr. Maurizio Cecchini - Cardiologo - Universita' di Pisa
www.cecchinicuore.org
Medicina di Emergenza ed Urgenza

[#12] dopo  
Utente 439XXX

Grazie per la risposta, intende
"Lei insiste con le sue ossessioni ed io faccio il cardiologo e non lo psichiatra
Lei non ha rischi maggiori di una persona normale"
Quindi altro non sono che ossessioni che ora scaricano così o quando vado in bici, visto che sono perennemente ossessionato? Non voglio farle ripete le stesse cose però mi spaventa perché prima era il mio sollievo qurlla posizipne. Grazie mille ancora.

[#13] dopo  
Dr. Maurizio Cecchini

Referente scientifico Referente Scientifico
36% attività
20% attualità
16% socialità
PISA (PI)

Rank MI+ 72
Iscritto dal 2009
Le ho gia risposto più volte, chieda consulenza agli altri eccellenti ca4diologi del sito.

Io non le rispondero piu ripetendo le stesse cose.

Quindi posti di nuovo le sue domande scrivendo ...per i cardiologi del sito ma non per Cecchini

Risparmieremo tempo sia lei che io


La saluto
Dr. Maurizio Cecchini - Cardiologo - Universita' di Pisa
www.cecchinicuore.org
Medicina di Emergenza ed Urgenza

[#14] dopo  
Utente 439XXX

Salve dottore e mi scusi in anticipo, quelo che dice è giustissimo, sono una persona ossessionata che dà la testa nel muro. Ora sono tornato a casa pee le ferie e le cose peggiorano da un giorno all'altro secondo la mia mente. Sono arrivato al punto che non riesco ad auscultarmi, nel senso che se inizio col fonendo dopo tipo 1 min alla prima che sento ne sopraggiungo altre in tempo 5-10 sec do distanza. Possibile che la mia ossessione sia arrivata al punto che oramai il solo pensiero, il solo sentirla ne scateni una serie?
Scusate se abuso della sua pazienza e continuo a postare qua, mi fido del suo giudizio e so che non trascurerebbe il problema se realmente ci fosse(speriamo mai ovviamente intendo a livello cardiologico, quello me tale sembra assodato). So che già mi ha risposto ad altri"è possibile?"., Ma la mente te le può condizionare fino a questo pubto cqmbiando da un giorno all'altro?
Scusate se continuo a battere la testa nel muro e grazie veramente