Utente 503XXX
Ciao ho 22 anni, non fumo, non bevo non mi drogo.
2mesi fa per avere l idoneità lavorativa ho effettuato vari esami tra cui quelli cardiaci, eco, ecg, holter, esami del sangue, pressione, raggi, ecg sottl sforzo, e altri piccoli test.
Tutto nella norma eccetto per qualche extrasistole sopraventricolare ma mi hanno detto che non sono pericolose e le hanno la maggior parte delle persone.
Il mio problema è che da 3 giorni ho dolori al petto, non completamente al centro ma quasi sia parte destra e sinistra, dolore ai pettorali e braccia tutti e due, al braccio sinistro però arriva fino al pollice e mignolo e a volte si blocca al polso o alla zona sopra il gomito. Poi spalle, schiena alcune volte. A volte sento come se si bloccasse la gola, non so spiegare la sensazione. A volte il dolore arriva alla mandibola sinistra. Al collo a volte mi da fastidio verso la parte sinistra e destra, spero mi sono spiegato bene, ma ho puara perché questi dolori prendono il petto e dietro la schina altezza del cuore
Possibile che in due mesi sia potuto cambiare qualcosa? Premetto che questi dolori sono nati dal nulla 3 giorni fa senza sforzi fisici?

[#1] dopo  
Dr. Maurizio Cecchini

Referente scientifico Referente Scientifico
36% attività
20% attualità
16% socialità
PISA (PI)

Rank MI+ 72
Iscritto dal 2009
Non pebnso proprio che siano dolori di tipo cardiaco sia per tipo che per durata.

Poi ha gia' eseguito piu test cardiologici lei che un asrtonauta della NASA, tutti negativi

Arrievedrci
Dr. Maurizio Cecchini - Cardiologo - Universita' di Pisa
www.cecchinicuore.org
Medicina di Emergenza ed Urgenza

[#2] dopo  
Utente 503XXX

Ok dottore, grazie mille volevo chiederle anche se è normele avere una sensazione di oppressione al giugulo e affanno per sciocchezze?

[#3] dopo  
Utente 503XXX

Ed un ultima cosa all improvviso ho sentito un formicolio dal petto fino al braccio sinistro e mascella, ora il formicolino è rimasto pochissimo al polso sinistro e mascella, posso stare tranquillo?

[#4] dopo  
Utente 503XXX

Mi è successa una cosa che non so spiegarmi e che sinceramente mj preoccupa tanto, ho avutl un giramento di testa improvviso il cuore andava moderato, ho sentito i battiti alla gola ed erano normalj fino a quando non ho sentito più i battiti per due secondi circa e come se da battere normale ha saltato 3 battiti e poi ha iniziato a battere di nuovo

[#5] dopo  
Dr. Maurizio Cecchini

Referente scientifico Referente Scientifico
36% attività
20% attualità
16% socialità
PISA (PI)

Rank MI+ 72
Iscritto dal 2009
Lei deve curare l ansia, non puo fare la telecronaca dei suoi dirturbi.

Si rivolga ad uno specialista per l ansia

Arrivederci
Dr. Maurizio Cecchini - Cardiologo - Universita' di Pisa
www.cecchinicuore.org
Medicina di Emergenza ed Urgenza

[#6] dopo  
Utente 503XXX

Ma come si spiega quei due-tre battiti che non ho sentito coi capogiri?

[#7] dopo  
Dr. Maurizio Cecchini

Referente scientifico Referente Scientifico
36% attività
20% attualità
16% socialità
PISA (PI)

Rank MI+ 72
Iscritto dal 2009
si spiegano con l'ansia

arrivederci
Dr. Maurizio Cecchini - Cardiologo - Universita' di Pisa
www.cecchinicuore.org
Medicina di Emergenza ed Urgenza

[#8] dopo  
Utente 503XXX

Vedendo altre risposte in questo sito ho letto che possono essere extrasistole maligne un piccolo run di arimie maligne che hanno scatenato anche i giramenti

[#9] dopo  
Dr. Maurizio Cecchini

Referente scientifico Referente Scientifico
36% attività
20% attualità
16% socialità
PISA (PI)

Rank MI+ 72
Iscritto dal 2009
sarebbe come dire che per un colpo di tosse lei pensasse alla tubercolosi o ad un cancro del polmone.

Tutti noi abbiamo extrasisoli, lei si e' solo focalizzato su questo

Se lei non cura l'ansia vivra' sempre male.

Con questo la saluto
Dr. Maurizio Cecchini - Cardiologo - Universita' di Pisa
www.cecchinicuore.org
Medicina di Emergenza ed Urgenza

[#10] dopo  
Utente 503XXX

Ma un extra può far fare una pausa così lumga di 2-3 battuti?

[#11] dopo  
Dr. Maurizio Cecchini

Referente scientifico Referente Scientifico
36% attività
20% attualità
16% socialità
PISA (PI)

Rank MI+ 72
Iscritto dal 2009
certamente

la saluto
Dr. Maurizio Cecchini - Cardiologo - Universita' di Pisa
www.cecchinicuore.org
Medicina di Emergenza ed Urgenza

[#12] dopo  
Utente 503XXX

Ok grazie mille dottore, forse i dolori gli ho perché qualche giorno fa ebbi l influenza e forse non me la sono curata bene infatti ho ancora fastidi alla gola

[#13] dopo  
Utente 503XXX

Non voglio darle fastidio dottore ma da qualche ora mi è salita un po' la febbre e ho mancanza di aria ma quando parlo ho un certl affanno, in più mi sento debole e uno strano dolore al petto è possibile si tratti di una pericardite o miocardire?