Utente 460XXX
Buonasera mi chiamo Sabrina sono una ragazza Di 30 anni sovrappeso ,da quando avevo 16 anni soffro di svenimenti(non frequenti) causati dalla pressione bassa .
Da 5 mesi invece i miei svenimenti sono molto frequenti ,sopratutto quando faccio degli sforzi,ho lavorato per qualche mese in un nido e sono svenuta ,poco dopo in un ristorante (facevo l'aiuto cuoca) stavo alzando delle sedie e sono svenuta di nuovo ,sono andata tutte le volte dal medico che mi ha misurato la pressione e stava nella norma .
In questi mesi mi sento tutti i giorni debole e oggi, in un supermercato (facendo la spesa)stavo avendo i primi sintomi di svenimento, poi ho avvertito il braccio sinistro indolenzito e la mano gonfia .
A volte avverto il cuore che mi va a mille senza motivo,sia che sto seduta o che cammino
Due anni fa mi sono operata alla coleicisti e mi hanno fatto tutti i controlli al cuore risultando negativi
Non so se centri qualcosa ma da li ho iniziato ad avere diarree ,ho fatto tutti gli accertamenti possibili ,come colonscopia e test per le allergie tutti negativi .
Ho scoperto di avere una cisti alla ghiandola pineale(piccola)per caso ,da un controllo a causa di un altro svenimento e per ultimo prendo da quando avevo 16 anni medicine per colesterolo famigliare.
Secondo voi cosa può dipendere tutti questi svenimenti ? (Da 5 mesi svengo 1 o 2 volte al mese sia se faccio sforzi che no )
Grazie a chi mi risponderà

[#1] dopo  
Dr. Maurizio Cecchini

Referente scientifico Referente Scientifico
36% attività
20% attualità
16% socialità
PISA (PI)

Rank MI+ 72
Iscritto dal 2009
deve eseguire un ECG, ecocolordoppler cardiaco ed un esame holter. se questi non dimostrassero alcuna patologia un head up tilt test.

ma si tranquillizzi.
e beva almeno due litri di acqua , mangiando piu' salato

arrivederci
Dr. Maurizio Cecchini - Cardiologo - Universita' di Pisa
www.cecchinicuore.org
Medicina di Emergenza ed Urgenza

[#2] dopo  
Utente 460XXX

Grazie per la risposta