Utente 505XXX
Salve, sono un bel po' impaurita...da un pò di tempo soffro di extrasistole, a volte ogni 100 battiti a volte ogni 7 dipende, la maggior parte delle volte a riposo o quando passo da un'attività stancante al riposo, (ed il caldo non aiuta, anzi, essendo in sovrappeso)....ho fatto l'ecocardigramma come segue:
approccio parasternale, apicale e sottocostale ha messo in evidenza un atrio sinistro ai limiti superiori della norma (39mm)
Nella norma il diametro delle altre cavità cardiache (DTD del VSx 51 mm, Radice aortica 37mm)
Gli spessori parietali sono ai limiti superiori della norma (setto e p.post 11 mm)
Non alterazioni della cinetica segmentale la contrattitila globale è conservata
non alterazioni delle morfologia e della cinetica delle valvole esplorate

indici della fase diastolica compatibili con l'eta della paziente, jet di rigurgito mitralico non emodinamicamente significativo, normale la pressione polmonare calcolata con il metodo dell'accelerazione

Mi devo preoccupare? A settermbre ho un holter fissato però sono in ansia (soffro da anni di ansia e depressione che cerco di tenere sotto controllo con sertralina valium e xanax)
Grazie mille

[#1] dopo  
Dr. Maurizio Cecchini

Referente scientifico Referente Scientifico
36% attività
20% attualità
16% socialità
PISA (PI)

Rank MI+ 72
Iscritto dal 2009
Non vedo motivo di preoccupazione, sì tranquillizzi

Cecchini
Dr. Maurizio Cecchini - Cardiologo - Universita' di Pisa
www.cecchinicuore.org
Medicina di Emergenza ed Urgenza