Utente 395XXX
buon giorno dottori ho 45 anni peso 75kg uomo non prendo farmaci di nessun tipo per ora, da un po di tempo ho la pressione a 150-95-100 variabile che mi da vertigini sensazione di morire ho fatto ecg nella norma ,il cardiologo mi ha prescritto un holter pressorio per valutare se sono davvero iperteso .la mia paura a prendere la pillola della pressione è questa, da seduto rilassao da sempre ho 45 pulsazioni da in piedi in posizione eretta arrivano a 90-100 pulsazioni di cuore anche dopo un po che sto in piedi misurate con cardiofrequenzimetro piu volte ,la mia domanda è se dovessi prendere la pastiglia per ipertensione da seduto o di notte avendo le pulsazioni basse in queste posture mi puo fare venire un accidente la pillola o farmi stare malissimo? per questo ho molta paura grazie

[#1] dopo  
Dr. Maurizio Cecchini

Referente scientifico Referente Scientifico
36% attività
20% attualità
16% socialità
PISA (PI)

Rank MI+ 72
Iscritto dal 2009
Assolutamente no
Se lei come pare fosse un bradicardico si prescriverebbero farmaci che non influenzino La frequenza.

Arrivederci
Dr. Maurizio Cecchini - Cardiologo - Universita' di Pisa
www.cecchinicuore.org
Medicina di Emergenza ed Urgenza

[#2] dopo  
Utente 395XXX

grazie mille per la risposta ,sarei lieto di aggiornarla quando avro i risultati del holter pressorio ,dato che questa pressione mi sta facendo stare male parecchio mi da pure affanno sotto sforzo visione offuscata ecc vorrei fare un ecg sotto sforzo sarebbe il caso di farlo? grazie per ora

[#3] dopo  
Dr. Maurizio Cecchini

Referente scientifico Referente Scientifico
36% attività
20% attualità
16% socialità
PISA (PI)

Rank MI+ 72
Iscritto dal 2009
Primancomtrollini valori pressori enpoi si parlerà di ecg sotto sforzo

Arrivederci
Dr. Maurizio Cecchini - Cardiologo - Universita' di Pisa
www.cecchinicuore.org
Medicina di Emergenza ed Urgenza