Utente
Buonasera
mio marito ha 48 anni, fumatore e sovrappeso (alto 180 pesa 115. E' un impiegato nel settore informatico e fa vita sendentaria)
Padre infartuato (è in vita) ed entrambi i genitori diabetici

Pochi giorni fa, ha avvertito un forte giramento di testa mentre lavorava al PC: ho misurato la pressione e aveva 140/110
Subito gli ho somministrato un lasix da 25 e siamo andati al presidio medico (Era Domenica) La pressione stava scendendo
Abbiamo preso appuntamento per un Holter cardiaco che farà a breve

Inoltre, credo a causa del sovrappeso, soffre di battiti accelerati: anche a riposo spesso li ha a 100

Pochi anni fa, il medico curante gli aveva prescritto credo il Lobivon, che conteneva però del diuretico: dopo pochi giorni la pressione è scesa talmente tanto che ha dovuto sospenderlo

Non ha mai assunto cure per l'ipertensione.

Mi chiedo, in attesa di effettuare l'holter pressorio, come comportarci: Lasix al bisogno? Potrebbe intanto assumere un Sequacor da 1,25 per i battiti accelerati? (Lo assumo io da anni)

Grazie per la replica

[#1]  
Dr. Maurizio Cecchini

Referente scientifico Referente Scientifico
40% attività
20% attualità
20% socialità
PISA (PI)

Rank MI+ 80
Iscritto dal 2009
Il Lasix è controindicato nella ipertensione
Non conosco niente di suo marito in senso di funzione renale elettroliti ecocolordoppler cardiaco
Certo è che suo marito fuma ha una gran voglia di morire


Arrivederci
Dr. Maurizio Cecchini - Cardiologo - Universita' di Pisa
www.cecchinicuore.org
Medicina di Emergenza ed Urgenza

[#2] dopo  
Utente
Salve e grazie per la replica
Mi scusi, ma sono i medici - e anche il P.S. - a consigliare il "Lasix al bisogno" nelle crisi ipertensive

A cosa serve, invece?

Grazie mille

[#3]  
Dr. Maurizio Cecchini

Referente scientifico Referente Scientifico
40% attività
20% attualità
20% socialità
PISA (PI)

Rank MI+ 80
Iscritto dal 2009
Sono medici ignoranti
Arrivederci
Dr. Maurizio Cecchini - Cardiologo - Universita' di Pisa
www.cecchinicuore.org
Medicina di Emergenza ed Urgenza

[#4] dopo  
Utente
Buonasera dottor Cecchini
Mio marito si è sottoposto a holter pressorio

Il medico di famiglia ha consigliato, per ora e fino alla visita cardiologica, l'assunzione di una compressa di Sequacor da 1,25 al mattino e una alla sera, per abbassare le pulsazioni

Cosa ne pensa?

Ecco l'esito:

Registrazione di ottima qualità tecnica con elevata percentuale di rilevazioni attendibili.
I dati analizzati depongono per elevati valori pressori sisto - diastolici (133,64 / 84,50).
Pressione differenziale media nei limiti.
Elevata variabilità della pressione sisto - diastolica nelle 24 ore.
Ritmo circadiano conservato con valori pressori notturni inferiori (116,38 /70,69) rispetto a quelli diurni (138,57 / 88,45).

Criteri del Centro Giorno Notte 24h

Limite pressione sistolica [mmHg] 135 120 130

Limite pressione diastolica [mmHg] 85 70 80
24 ore Min Max Media Differenza Dev. std. Varianza Err. std. Diff G-N Diff G-N(%) Dev. std G-N Dev. std G-N(%)

Sistolica [mmHg] 85 180 133,64 95 18,64 347,56 15,05 22,20 16,02 1,14 7,13

Diastolica [mmHg] 40 143 84,50 103 17,66 312,00 13,15 17,76 20,08 2,74 16,47

Media [mmHg] 64 150 100,60 86 16,26 264,24 11,93 19,33 18,43 0,34 2,40

Pulsazioni [bpm] 44 120 95,25 76 17,89 320,22 14,48 4,66 4,84 2,66 14,49

Pulsatoria [mmHg] 15 92 49,14 77 16,81 282,59 13,52 4,44 8,85 8,19 45,07

Carico pressorio sistolica Carico pressorio diastolica

Entro il limite di 130 mmHg : 34 47,22% Entro il limite di 80 mmHg : 25 34,72%

Oltre il limite di 130 mmHg : 38 52,78% Oltre il limite di 80 mmHg : 47 65,28%

52,78 %

47,22 %

65,28 %

34,72 %

95 percentile misure sistoliche entro il limite di 130 mmHg: 129 mmHg 95 percentile misure diastoliche entro il limite di 80 mmHg: 79 mmHg

Numero di misure nel periodo considerato: 75
Numero di misure valide nel periodo considerato: 72 (96%)

[#5]  
Dr. Maurizio Cecchini

Referente scientifico Referente Scientifico
40% attività
20% attualità
20% socialità
PISA (PI)

Rank MI+ 80
Iscritto dal 2009
Queste sono referti automatici non interpretati dal CArdiologo.
A me non paiono certo malvagi, ma occorre che il referto venga commentato sa un cardiologo.

Arrivederci
Dr. Maurizio Cecchini - Cardiologo - Universita' di Pisa
www.cecchinicuore.org
Medicina di Emergenza ed Urgenza

[#6] dopo  
Utente
Quindi, a suo parere, non sono malaccio...
E' già una buona cosa, pensavo fossero peggiori

Mi toglierebbe una curiosità?

Nell'holter pressorio si valutano le medie
Ma non sono importanti anche certi picchi che avvengono nel corso della giornata? Intendo dire: se la media è buona, ma durante le rilevazioni vi sono stati picchi molto alti, non sono comunque pericolosi e possono far scaturire un evento avverso?

Grazie mille

[#7]  
Dr. Maurizio Cecchini

Referente scientifico Referente Scientifico
40% attività
20% attualità
20% socialità
PISA (PI)

Rank MI+ 80
Iscritto dal 2009
Certo ed è anche per questo che le ho scritto che manca il commento del cardiologo.
Quella è una risposta automatica dell esame , tra l altro poco comprensibile ,..

Arrivederci
Dr. Maurizio Cecchini - Cardiologo - Universita' di Pisa
www.cecchinicuore.org
Medicina di Emergenza ed Urgenza

[#8] dopo  
Utente
Possibili misurazioni errate?

Grazie!

[#9]  
Dr. Maurizio Cecchini

Referente scientifico Referente Scientifico
40% attività
20% attualità
20% socialità
PISA (PI)

Rank MI+ 80
Iscritto dal 2009
Non penso , ma quando referto un Holter pressorio io scrivo sempre un commento su
L esito,dell esame

Arrivederci
Dr. Maurizio Cecchini - Cardiologo - Universita' di Pisa
www.cecchinicuore.org
Medicina di Emergenza ed Urgenza