Utente 496XXX
Salve,
so che questa domanda è stata già posta molte volte, ma la situazione non mi è del tutto chiara, anche alla luce delle più recenti raccomandazioni.
Fra qualche giorno devo sottopormi ad una detartrasi piuttosto profonda (scaling), e il mio odontoiatra non mi ha prescritto nessuna profilassi antibiotica.
Io, tuttavia, ho un lieve prolasso mitralico con lieve insufficienza mitralica, ed anche una lieve insufficienza aortica.
Da bambina, inoltre, ho sofferto una volta di reumatismi, ma a quanto pare i vizi valvolari attuali non sono legati a pregressa malattia reumatica.
Alla luce di questi lievi vizi valvolari, sarebbe il caso, secondo voi, di effettuare una profilassi antibiotica?
Contatterò ovviamente il mio cardiologo per incontrarlo di persona e chiedere il da farsi, ma volevo intanto capire dai cardiologi iscritti a questo sito, qual è l'orientamento attuale. In un caso come il mio, è suggerita o meno la profilassi antibiotica prima di procedure di pulizia profonda dei solchi gengivali?
Grazie mille per l'eventuale risposta.

[#1]  
Dr. Maurizio Cecchini

Referente scientifico Referente Scientifico
36% attività
20% attualità
16% socialità
PISA (PI)

Rank MI+ 72
Iscritto dal 2009
Sicuramente e' consigliabile : di solito si impuiega amoxicillina : 2 gr assieme due ora prima di andare dal dentista
Ne parli con il suo Medico

Arrivederci
Dr. Maurizio Cecchini - Cardiologo - Universita' di Pisa
www.cecchinicuore.org
Medicina di Emergenza ed Urgenza