Malattie genetiche

Salve gentili dottori volevo un informazione..
Fino a quanto conta la genetica nelle malattie cardiache? Sentendo racconti famigliari un fratellastro di mia nonna è morto mentre correva e volevo sapere se ci poteva essere correlazione.. In ogni caso esami fatti nell holter segnalato quelache besv isolato e idoneo sempre alle visite mediche e nell ecodoppler di qualche anno fa tutto nella norma anche se c'era un IT di grado lieve e un minimo prolasso della lam.. Volevo un parere grazie
[#1]
Dr. Maurizio Cecchini Cardiologo 78,5k 2,9k 2
un fratellastro che significa, mi scusi?

Dr. Maurizio Cecchini - Cardiologo - Universita' di Pisa
www.cecchinicuore.org
Medicina di Emergenza ed Urgenza e Pronto Soccorso

[#2]
dopo
Utente
Utente
Intendo figlio dello stesso padre ma madre diversa.
Grazie anticipatamente
[#3]
Dr. Maurizio Cecchini Cardiologo 78,5k 2,9k 2
quindi familiarita' pessoche nulla arrivederci

Dr. Maurizio Cecchini - Cardiologo - Universita' di Pisa
www.cecchinicuore.org
Medicina di Emergenza ed Urgenza e Pronto Soccorso

[#4]
dopo
Utente
Utente
Gentilissimp dottore un ultimo quesito e poi non la disturbo più... Nell holter segnalava una bradicardia sinusale durante il sonno e scendeva fino a 41 bpm.. È normale o mi devo preoccupare? Inoltre i besv isolati (13) rappresentano un pericolo per la vita?
La ringrazio
[#5]
Dr. Maurizio Cecchini Cardiologo 78,5k 2,9k 2
e' un holter normale
Con questo la saluto


cecchini

Dr. Maurizio Cecchini - Cardiologo - Universita' di Pisa
www.cecchinicuore.org
Medicina di Emergenza ed Urgenza e Pronto Soccorso

[#6]
dopo
Utente
Utente
Grazie dottore ma cosa si intende per bradicardia sinusale nella notte? E i besv possono provocare qualcosa di serio? Scusi se insisto ma è il primo holter che effettuo e non sono a conoscenza delle scritture sopra riportate e di conseguenza mi preoccupano
La ringrazio
[#7]
Dr. Maurizio Cecchini Cardiologo 78,5k 2,9k 2
Vuol dire che come tutti i cristiani il suo cuore rallenta i battiti( saerbbe patologico il contrario..)
I BESV sono le extrasistoli sopraventricolari, innocue del tutto.
Ne potrebbe avere 5000 senza alcun rischio

HA un HOlter normale

Dr. Maurizio Cecchini - Cardiologo - Universita' di Pisa
www.cecchinicuore.org
Medicina di Emergenza ed Urgenza e Pronto Soccorso

[#8]
dopo
Utente
Utente
Grazie di cuore dottore, mi sono rivolto a lei perché il mio medico di base dopo aver visto i risultati mi aveva liquidato con una risata e sinceramente non mi ero tranquillizzato anche per la frequenza giornaliera era di 60 precisi e dai valori che conoscevo era un po' basso.
[#9]
dopo
Utente
Utente
Dottore un ultimo quesito, ho 20 anni e mia nonna materna ha un pacemaker da 5 anni ovvero da quando ne ha 71.. Ho so perro oggi che le è stato Impiantato per una cardiopatia dilatativa.. So che dal 2001 ovvero quando aveva 58 anni le era stato diagnostico un bbs mentre la. Cardiopatia le è stata diagnosticata 12 anni dopo all età di 70 anni... Che familiarità c'è con questa malattia? Inoltre dell'esito della ecocolordoppler sopra riportato c'è qualche segno di questa malattia? Grazie
[#10]
Dr. Maurizio Cecchini Cardiologo 78,5k 2,9k 2
Evidentemente sua nonna non ha una cardiomiopatia dilatativa altrimenti a 76 anni non sarebbe arrivata.
Sarà affetta da una cardiopatia ischemica ad evoluzione dilatativa il che non è la,stessa cosa.

Arrivederci

Dr. Maurizio Cecchini - Cardiologo - Universita' di Pisa
www.cecchinicuore.org
Medicina di Emergenza ed Urgenza e Pronto Soccorso

[#11]
dopo
Utente
Utente
E mi conferma che è falso che una bradicardia giovanile possa trasformarsi per forza in un impianto di pacemaker in età adulta?
[#12]
Dr. Maurizio Cecchini Cardiologo 78,5k 2,9k 2
Ma cosa dice, per cortesia

La saluto

Cecchini

Dr. Maurizio Cecchini - Cardiologo - Universita' di Pisa
www.cecchinicuore.org
Medicina di Emergenza ed Urgenza e Pronto Soccorso

Contraccezione: quanto sei informato? Scoprilo con il nostro test