Utente 172XXX
Buonasera, cortesemente ho bisogno di un consiglio in merito a come sistemare il problema pressione. Qualche tempo fa ho avuto il piacere di ricevere dei consigli dall'ottimo Dr Cecchini che ringrazio di nuovo. A Febbraio 2019 ho avuto un infarto trattato con bypass. Mi sono ripreso abbastanza bene, tranne che per continui giramenti di testa con sintomi simili a pre sincope che non mi lasciano da 4 mesi. Ho deciso di passare qualche giorno al mare con la mia famiglia. Ovviamente non mi espongo al sole nelle ore più calde e vado in spiaggia solo al mattino presto fino alle ore 10 e ritorno verso le 18 fino alle ore 20. Assumo ramipril 2.5 mg al mattino e 2.5 mg alla sera. Mi hanno tolto la pasticca della sera dopo un Holter che evidenziava un calo pressorio notturno.
Quindi al momento prendo il ramipril solo al mattino
Gia il secondo giorno di mare la mia pressione era scesa notevolmente circa 90 la massima e 55 la minima. Chiamo il mio cardiologo e mi dice di sospendere il ramipril. Cosi faccio. Al 3 giorno di sospensione note che con i giramenti di testa va meglio, ridotti del 85% ma la mia pressione ritorna a 145/95. Continuo a tenerla sotto controllo ma la media è 140/90. Il cardiologo mi dice di riprendere il ramipril solo al mattino. Cosi faccio. Ritornano i giramenti e la pressione riscende in maniera stabile 85/90 la massima e 50/55 la minima. Possibile che esiste solo il ramipril? Perché alla mia richiesta di sostituire il farmaco mi è stato detto che è un farmaco che protegge le coronarie ed ha pochi effetti collaterali. Qui il dilemma. Cambio cardiologo e anche il farmaco oppure potete consigliarmi un ulteriore molecola da suggerire al mio medico? Grazie di cuore. Saluti cordiali

[#1]  
Dr. Maurizio Cecchini

Referente scientifico Referente Scientifico
40% attività
20% attualità
20% socialità
PISA (PI)

Rank MI+ 80
Iscritto dal 2009
innanzitutto spero che lei dopo mi fatto assumaalmeno aspirina o clopidogrel
detto questo tra gli ace inibitori al posto Del ramipril che è a breve emivita suggerirei il lisinopril o quinapril. he necessitano di un solo dosaggio al primo risveglio

arrivederci
Dr. Maurizio Cecchini - Cardiologo - Universita' di Pisa
www.cecchinicuore.org
Medicina di Emergenza ed Urgenza

[#2] dopo  
Utente 172XXX

Buonasera Dottore.
Assumo esomeprazolo da 40. Cardicor da 2.5 e Cardioaspirina da 100mg, cholecomb 10/10 oltre chiaramente al ramipril.
Grazie per le indicazioni, che riporto al mio medico. Secondo lei una pressione a 90/50 è pericolosa? Oltre a non reggermi in piedi comporta rischi per il cuore? Con il caldo scende molto, nonostante bevo 2 litri al giorno.
Battiti a 50 e pressione bassa possono spiegare i miei continui giramenti di testa simili ad una pre sincope?
Grazie infinite
Saluti cordiali

[#3]  
Dr. Maurizio Cecchini

Referente scientifico Referente Scientifico
40% attività
20% attualità
20% socialità
PISA (PI)

Rank MI+ 80
Iscritto dal 2009
on sono vslori pericolosi ma fastidiosi ., come vede.
provi ad assumere il Ramipril solo alla sera.

arrivederci
Dr. Maurizio Cecchini - Cardiologo - Universita' di Pisa
www.cecchinicuore.org
Medicina di Emergenza ed Urgenza

[#4] dopo  
Utente 172XXX

Grazie Dottore
Buon fine settimana
Saluti