Utente
Egregi dottori ,

Scrivo in cardiologia perché ho bisogno di un consiglio per mio zio di 65 anni.
Sei mese fa ha avuto un infarto del miocardio , tre mesi prima un angina. Due anni fa un episodio di ictus e fibrillazione atriale. Nel 2007 gli è stata impiantata una valvola meccanica a causa di un insufficienza Ha una disfunzione diastolica di grado grave e scompenso e diabete.

E in terapia con:
Eutirox per asportazione tiroide,
Cardicor 2,5 mg ore 8 e 1,25 ore 20,
Luvion e Lasix,
Cardioaspirina e Plavix per sei mesi,
Sintrom,
Metforal per diabete,
Ratacand ,
Finaseteride.

Dopo l’infarto e lo scock cardiogeno, ha sempre la pressione bassa (68/42).
Da cosa dipende e può togliere dei farmaci ovviamente dopo sentito il medico perché ne prende troppi che agiscono sulla pressione?

Vi ringrazio.

[#1]  
Dr. Maurizio Cecchini

Referente scientifico Referente Scientifico
40% attività
20% attualità
20% socialità
PISA (PI)

Rank MI+ 80
Iscritto dal 2009
certo non posso modificare una terapia di un paziente che non conosco
l'unico suggerimento che posso dare è che il paziente beva abbondantemente acqua

arrivederci
Dr. Maurizio Cecchini - Cardiologo - Universita' di Pisa
www.cecchinicuore.org
Medicina di Emergenza ed Urgenza

[#2] dopo  
Utente
La ringrazio.
Mio zio beve 2 litri di acqua al giorno.
L’ipotensione, gentilmente, da cardiologo secondo Lei da cosa può dipendere ?

[#3]  
Dr. Maurizio Cecchini

Referente scientifico Referente Scientifico
40% attività
20% attualità
20% socialità
PISA (PI)

Rank MI+ 80
Iscritto dal 2009
non ho idea della funzione ventricolare sinistra , e non penso sinceramente che il paziente abbia 68 mmHg di sistolica e 42 di diastolica ( una diffenziale impossibile )perché sarebbe prossimo allo shock cardiogeno

la faccia misurare dal suo medico

arrivederci
Dr. Maurizio Cecchini - Cardiologo - Universita' di Pisa
www.cecchinicuore.org
Medicina di Emergenza ed Urgenza

[#4] dopo  
Utente
La ringrazio, dei giorni dottore aveva quei valori. L’aveva misurata in farmacia.

Grazie

[#5] dopo  
Utente
Gentile dottore,

Volevo comunicarLe che mio zio è stato dal medico a misurare la pressione ed e 84 la massima e 68 la minima, ma i battiti anche stasera sono 123.

Le chiedo gentilmente,
La pressione così bassa e pericolosa e

Potrebbe aumentare il Cardicor per la frequenza?
(Prende 2,5 ore 8 e 1,25 alle 20).

Grazie

[#6]  
Dr. Maurizio Cecchini

Referente scientifico Referente Scientifico
40% attività
20% attualità
20% socialità
PISA (PI)

Rank MI+ 80
Iscritto dal 2009
torno a ripeterle che finché non mi illustra i risultati della ecografia e della coronarografia , oltre alla terapia completa del paziente io non posso esserle utile.
lei mi fa solo dei quiz.

arrivederci
Dr. Maurizio Cecchini - Cardiologo - Universita' di Pisa
www.cecchinicuore.org
Medicina di Emergenza ed Urgenza