Utente
Salve, da un paio di sere, a riposo, il mio battito cardiaco é molto basso.
Oscilla attorno ai 45 fino ad arrivare a 42 battiti al minuto.
Non ho mai notato un battito così basso, al massimo ho avuto frequenze di 55.
Da 3 giorni sto facendo una cura di daflon 500 e bentelan per un problema di emorroidi.
Potrebbe influire in qualche modo?
Devo preoccuparmi per questa frequenza così bassa?
Anche perché anche agitandomi molto per ciò, il battito non aumenta minimamente. Non pratico sport, ed ho una vita molto sedentaria. Ho 34 anni.
Vi ringrazio.

[#1]  
Dr. Maurizio Cecchini

Referente scientifico Referente Scientifico
40% attività
20% attualità
20% socialità
PISA (PI)

Rank MI+ 80
Iscritto dal 2009
Se lei afferma di avere 42-35 battiti fissi, anche quando si agita programmi un Ecg ed un holter.
anche se penso che non sia assolutamente come dice lei
arrivederci
Dr. Maurizio Cecchini - Cardiologo - Universita' di Pisa
www.cecchinicuore.org
Medicina di Emergenza ed Urgenza

[#2] dopo  
Utente
La ringrazio per la cortese risposta. Ieri sera a riposo ho più volte contato i battiti tramite il polso, e la mia frequenza oscillava 45-42. (non 42-35). Mi sono agitata e preoccupata perché mi sembrava bassa, ma misurando più volte nonostante l'agitazione il battito restava fisso in questi parametri. Per questo le chiedevo é una frequenza particolarmente bassa per cui preoccuparsi o può essere normale avere a riposo un battito così?