Battiti alti

Salve dottori, avevo già posto una domanda tempo fa, quindi mi scuso anticipatamente.

Questa volta vorrei chiedervi un consiglio sull'origine dei miei battiti sempre alti (quando li controllo vanno sempre da un minimo di 90 a un massimo di 120-130).
Farò un holter cardiaco la prossima settimana, ma volevo chiedervi se nel frattempo corro dei rischi.
Inoltre oggi avverto dolori credo muscolari dietro la schiena, pesantezza al petto e la gola che gratta, e formicolio collo guancia e braccia, fino un fastidio alla tempi a alla parte superiore del cranio e dietro (prima parte destra ora parte sinistra).
Non è infarto giusto, o problematiche legate alla carotide?
Mi scuso per la ripetizione, ma mi sento in un limbo, e finché non faccio l'holter non riesco a tranquillizzarmi.
Spero di trovare una risposta qui.
Grazie mille comunque,
Rossella
[#1]
Dr. Maurizio Cecchini Cardiologo 71k 2,6k 2
I suoi sintomi non sono ne di origine cardiaca ne di origine

Esegua l holter è se ne convincerà .

arrivederci

Dr. Maurizio Cecchini - Cardiologo - Universita' di Pisa
www.cecchinicuore.org
Medicina di Emergenza ed Urgenza e Pronto Soccorso

[#2]
dopo
Utente
Utente
Perfetto dottore, la ringrazio

Sondaggio su Vaccino anti-Covid (6 mesi dopo) Partecipa