Utente
Buongiorno, vorrei un parere sulle mie analisi del sangue.
Premesso che sono una donna di 30 anni, bevo due litri di acqua al giorno e mangio regolare sono alta 1, 63 e peso 57 chili.
Assumo pantorc 40 per reflusso e primolut nor per endometriosi da circa un anno, inoltre gli esami di un anno fa erano perfettamente normali.
Tra parentesi vi sono i valori del laboratorio: biliribina totale 0, 69 (<1, 50) diretta 0, 22 frazionata 0, 47 got 21 (<32) gpt 19 (<31) gamma gt 21 (6-42) fosfatasi alcalina 73 (33-98) Ferritina 107 (13-150) tempo di protombina 83 (>75) attività dell’antitrombina 114 (80-120) tempo di tromboplastina parziale 27, 1 (23-25) ves 33 (max 15) fibrinogeno 431 (220- 496) Amilasi 81 (25-100) Lipasi 24 (13-60) Omocisteina plasmatica 15, 4 (<12) Ferro 142 (37-145) Acido urico 3, 3 (2, 4-5, 7) Colesterolo totale 231 (<190) Colesterolo hdl 55 (>65) Colesterolo ldl 163 (<130) Trigliceridi 68 (<200) glucosio 96 ((74-100) urea 37 (<50) creatinina 0, 91 (0, 51-0, 95) Globuli rossi 5, 51 (4, 00-5, 10) Emoglobina 165 (123-153) ematocrito 0, 498 (0, 359-0, 446) Mcv 90, 4 (82- 98) mch 29, 9 (27-33) mchc 331 (320-360) rdw-Cv 11, 9 (11, 6-16) Piastrine 344 (172-450) Piastrinocito 0, 37 (0, 17-0, 33) volume corpuscolare medio 10, 9 (9-13) Plcr 32, 5 (13-43) pdw 13 (9-17) Globuli bianchi 6, 74 (4, 40-11, 3) neutrofili 4, 05 (2, 50-6) esinofili 0, 06 (<0, 50) basofili 0, 06 (<0, 20) Linfociti 2, 15 (1, 30-4, 00) monociti 0, 42 (<0, 85) Proteine totali 9, 80 (6, 40-8, 30) Albumina 5, 67 (3, 57-5, 42) alfa 1 globuline 0, 33 (0, 18-0, 40) alfa 2 globuline 1, 17 (0, 45- 0, 97) beta 1 globuline 0, 49 (0, 30-0, 59) beta 2 globuline 0, 43 (0, 20-0, 53) gamma globuline 1, 71 (0, 71-1, 54) Mi preoccupa tantissimo l’emocromo con quei valori di globuli rossi, mi è stato detto solo dal medico di bere di piú e di rifarli tra un mese.
Sinceramente, io bevo tantissimo non credo che sia questa la causa.
Inoltre da parecchi mesi ho sempre dolori alla schiena alta destra ed ho letto di possibili risentimenti a livelli polmonare, quando i globuli rossi sono molto alti.
Per quanto riguarda il colesterolo non capisco come sia cosi alto visto che sono intollerante al lattosio, e non mangio mai panna, burro ecc... mi è stato dato un integratore a base di soia e stop.
Ci tengo inoltre a dire che fumavo ma ho smesso, prima di fare il prelievo erano 15 giorni che non toccavo sigarette, e in passato massimo 5/6 al giorno.
Ho controllato i vecchi valori delle analisi e ho riscontrato che il colesterolo era già un po altino a gennaio 2020, era 220 ma l’emocromo era nei limiti: globuli rossi 5, 6 e emoglobina 151.
Grazie per l’attenzione Mi aiutate per favore?

[#1]  
Dr. Maurizio Cecchini

Referente scientifico Referente Scientifico
40% attività
20% attualità
20% socialità
PISA (PI)

Rank MI+ 80
Iscritto dal 2009
Lei ha l'emoglobina alta perche fumando il suo organismo deve aumentare tale valore per trasportare piu' ossigeno nella stessa unita' di tempo.
Quindi butti via le sigarette definitamente e vedra che in un paio di anni si normalizzera'

per il colesterolo invece lei ha un colesterolo totale modestamente elevato, un LDL elevato ed un HDL basso cosi come i trigliceridi

Cio fa pensare ad una ipercolesterolemia familiare (qualche parente con ictus od infarto?).

In questi casi la dieta e' benvenuta ma non riaolutrice.

Proprio perche' donna giovane le consiglio piccole dosi di statine (rosuvastatina ad esempio) perche' i cosiddetti ibntegratori riducono a volte i valori ma non il risschio cardiovascolare

arrivederci

cecchini
Dr. Maurizio Cecchini - Cardiologo - Universita' di Pisa
www.cecchinicuore.org
Medicina di Emergenza ed Urgenza e Pronto Soccorso

[#2] dopo  
Utente
Grazie dottore, per la gentile risposta.
Si mio nonno paterno è morto di ictus, ma aveva 75 anni. Prendeva il Coumadin ed era stato operato piú volte di bypass. I miei genitori soffrono di pressione alta entrambi, che tengono sotto controllo con i farmaci, mia madre ha spesso colesterolo ai limiti massimi.
Proprio per quanto riguarda le statine, il medico mi disse che non me le voleva prescrivere perchè non si prescrivono alle donne in età fertile

[#3]  
Dr. Maurizio Cecchini

Referente scientifico Referente Scientifico
40% attività
20% attualità
20% socialità
PISA (PI)

Rank MI+ 80
Iscritto dal 2009
grandi sciocchezze.
Le persone si curano quando sono sane
Non si aspetta che si ammalino per curarle con quella familiarita'

tanto e' vero chje lo stato le fornisce le statine gratuitamente

arrivederci
Dr. Maurizio Cecchini - Cardiologo - Universita' di Pisa
www.cecchinicuore.org
Medicina di Emergenza ed Urgenza e Pronto Soccorso