Utente
Salve, volevo acquistare un saturimetro, ma vista l'ampia scelta sul mercato e la facilità con cui si rischia di comprarne uno non buono volevo sapere se potevate consigliarmene uno di ottima qualità, preciso e ad un costo moderato.

Cordiali saluti

[#1]  
Dr. Maurizio Cecchini

Referente scientifico Referente Scientifico
40% attività
20% attualità
20% socialità
PISA (PI)

Rank MI+ 80
Iscritto dal 2009
I saturimetri professionali hanno costi molto elevati (centinaia di euro).
Quelli che trova online sono apparecchietti utili ma ovviamente non precisissimi.
Va detto inoltre che la saturazione calcolata in quel modo, indipendentemnte dalla qualita' dello strumento, non puo' essere totalmente affidabile perche' dipende ad esempio dalla quantita' di emoglobina del soggetto e dallo stato di vasocostrizione dei capèillari del dito.
Inopltre NON misura la saturazione dell' ossigeno, ma la percentuale di emoglobina "legata": un esempio per chiarire: in caso di avvelenemaneto da monossido di carbonio anche mortale, l'ossimetro indica 99% -100% perche dice solo che e' quella la percentuale della emoglobina legata - purtroppo non dall'ossigeno ma dal monosssido.

Arrivederci
Dr. Maurizio Cecchini - Cardiologo - Universita' di Pisa
www.cecchinicuore.org
Medicina di Emergenza ed Urgenza e Pronto Soccorso

[#2] dopo  
Utente
Quindi anche un beurer P40 non è un buon saturimetro?

[#3]  
Dr. Maurizio Cecchini

Referente scientifico Referente Scientifico
40% attività
20% attualità
20% socialità
PISA (PI)

Rank MI+ 80
Iscritto dal 2009
Sono ottime macchine, ma come le ho detto con le imprecisioni legate alla modalita' di misura tramite dito.

Arrivederci
Dr. Maurizio Cecchini - Cardiologo - Universita' di Pisa
www.cecchinicuore.org
Medicina di Emergenza ed Urgenza e Pronto Soccorso