Utente
Gentili dottori,
assumo Nobistar 5 mg da due giorni una compressa alla sera (ore 20.00) per ipertensione e battiti accelerati.
Noto che mi sveglio con il mal di testa.
Ho letto che potrebbe essere un effetto collaterale del farmaco, nel caso fosse, volevo sapere se tende a scomparire o se permane.
Io sono in curo da 2 mesi per emicrania vestibolare (gabapentin 100 mg 3 volte al giorno) riscontrando ottimo risultati.
Sinceramente ricominciare con il mal di testa mi spaventa un pochino.

Grazie per l'attenzione.

Saluti

[#1]  
Dr. Maurizio Cecchini

Referente scientifico Referente Scientifico
40% attività
20% attualità
20% socialità
PISA (PI)

Rank MI+ 80
Iscritto dal 2009
In realta' i beta bloccanti vcengono addirittura impiegati nella terapia di alcuni tipi di cefalee, ma ovviamente la risposta ai farmaci e' del tutto inividuale.
Il Nebivololo e' forse uno dei migliori beta bloccanti per il trattamento della ipertensione, per molteplici motivi.
La cosa che mi sorprende e' che le sia stato prescritto alla sera mentre, come tutti i beta bloccanti sarebbe opportuno assumerlo al primo risveglio mattutino.
Proverei a parlarne con il suo Medico

arrivederci
Dr. Maurizio Cecchini - Cardiologo - Universita' di Pisa
www.cecchinicuore.org
Medicina di Emergenza ed Urgenza e Pronto Soccorso

[#2] dopo  
Utente
Buongiorno Dottore,
grazie per la gentile risposta. La mattina prendo Zantipride (dosaggio più basso che ora non ricordo). Purtroppo la mia pressione ha cominciato a non rispondere più alla mia terapia che facevo solitamente e con ottimi risultati da un anno (zantipress 30 mg al giorno) quindi il cardiologo ha ritenuto opportuno aggiungere anche un pochino di diuretico (da qui la scelta di Zantipride). Ma nonostante questo la mia pressione ha continuato ad essere alta, in più, a seguito di eventi stressanti. ho cominciato ad avere i battiti accelerati. Pertanto mi ha aggiunto il Nobistar la sera dicendo che tra una settimana facciamo il punto della situazione e che, quasi sicuramente mi toglierà lo Zantipride. Secondo lei posso aspettare una settimana? In modo da dargli un quadro della situazione più preciso? O devo comunque avvisarlo subito? Ci sono criticità a prendere i beta bloccanti alla sera?
Grazie e buona giornata

[#3]  
Dr. Maurizio Cecchini

Referente scientifico Referente Scientifico
40% attività
20% attualità
20% socialità
PISA (PI)

Rank MI+ 80
Iscritto dal 2009
Non ci sono criticita' ad assumeli la sera.
Ma e' illogico perche' l'ipertono simpatico c'e' al mattino e durante la giornata e non durante la notte.
Puo' assumere entrambi i farmaci al mattino senza problemi

Arrivederci
Dr. Maurizio Cecchini - Cardiologo - Universita' di Pisa
www.cecchinicuore.org
Medicina di Emergenza ed Urgenza e Pronto Soccorso

[#4] dopo  
Utente
Lo farò presente.
La ringrazio tanto e le auguro buona giornata Dottore.