Integratore zenzero e sensazione di pressione bassa

salve

ho 46 anni e soffro di leggera ipertensione curata con 1/4 di nebivololo.
In questo periodo sto soffrendo di esofagite con sensazione di nausea cosi ho preso delle caramelle al zenzero che dovrebbero contrastare questo fenomeno (zenzero olio etereo 300mg riporta la confezione).
Ne ho presa una verso le 10 di mattina e unitamente alla diminuzione della sensazione di nausea ho avvertito come una sensazione di forte rilascio/rilassamento come se la pressione si abbassasse ed il sangue fluisse piu velocemente (il mio orologio che registra i battiti segnava anche sui 65 60 in genere a riposo ho piu omeno sopra i 70).
Volevo chiedervi assumendo nebivololo (la sera verso le 22. 30) lo zenzero puo darmi problemi di eccessivo abbassamento di pressione e battiti (ove i battiti sui 60 siano da considerare bassi) o mi sono impressionato io (un effetto simile me lo fa a volte la camomilla calda)?


grazie
[#1]
Dr. Maurizio Cecchini Cardiologo 72,1k 2,7k 2
Non penso che una cpr di zenzero abbia influenzato la,pressione .
La frequenza cardiaca è normale per chi assume nebivololo anche se a dosaggi pediatrici come i suoi

arrivederci

Dr. Maurizio Cecchini - Cardiologo - Universita' di Pisa
www.cecchinicuore.org
Medicina di Emergenza ed Urgenza e Pronto Soccorso

Mangiare in modo sano e corretto, alimenti, bevande e calorie, vitamine, integratori e valori nutrizionali: tutto quello che c'è da sapere sull'alimentazione.

Leggi tutto

Quali argomenti vorresti approfondire su Medicitalia? Partecipa al sondaggio