Pressione alta rischio infarto a 18 anni?

Buongiorno a tutti, mi sento costretta a richiedere un consulto perché non so più cosa fare, sono veramente preoccupata.

Domenica mi sono svegliata con nausea e tachicardia e sono messa ancora così dopo 5 giorni, riesco a mala pena a mangiare, martedì ho avvertito una tachicardia molto forte e giramenti di testa mi sono sentita costretta a chiamare il 118, che mi ha fatto ecg (tutto normale) e misurato la pressione che era alta (133/91) mi hanno chiesto se volevo andare con loro per qualche accertamento e ho accettato ma dopo 10 ore di attesa ho deciso di andarmene a casa e di fare esami approfonditi privatamente.

Ora sono sotto holter da sta mattina, continua a girarmi la testa e continuo ad avere paura che la mia pressione sia alta e possa venirmi un infarto, il macchinino della pressione che ho a casa su di me non funziona, ma su mia madre si...in più da 2/3 settimane ho avvertito anche dei tonfi al cuore e in questi 3/4 giorni sento anche un po’ di pressione al petto e qualche fitta, e sento muoversi in modo strano il cuore, mi è pure venuto un tick all’occhio.
Arrivata a sto punto non so veramente cosa fare, mi sento molto giù, non riesco più a fare niente, ne a studiare ne fare scuola, ho bisogno di un po’ di conforto.

Ringrazio in anticipo per la risposta e l’attenzione
[#1]
Dr. Maurizio Cecchini Cardiologo 69,9k 2,6k 2
Lei ha dei notevoli problemi di ansia che vanno affrontati e curati con uno specialista
Se vorra' inviarci il risultato dell'holter ovviamente rimango a disposizione

cecchini

Dr. Maurizio Cecchini - Cardiologo - Universita' di Pisa
www.cecchinicuore.org
Medicina di Emergenza ed Urgenza e Pronto Soccorso

[#2]
dopo
Utente
Utente
La ringrazio tanto, appena avrò il risultato (4-5 giorni) scriverò esito.
Arrivederci
[#3]
dopo
Utente
Utente
Scusi dottore questa mattina mi sono svegliata con un gran dolore dietro la schiena e anche davanti nel petto, come è possibile che sia ansia?
E poi un’altra cosa é normale che i miei battiti da stesa siano 53/58? Nonostante io non abbia mai avuto dei battiti così bassi, anzi molto spesso lamentavo tachicardia, cioè è normale che passino da 55 battiti al minuto fino a 85?
[#4]
Dr. Maurizio Cecchini Cardiologo 69,9k 2,6k 2
I dolori che lei descrive non sono di origine cardiaca, inoltre alla sua eta' non esistono ne' angina ne' infarto

Arrivederci

Dr. Maurizio Cecchini - Cardiologo - Universita' di Pisa
www.cecchinicuore.org
Medicina di Emergenza ed Urgenza e Pronto Soccorso

[#5]
dopo
Utente
Utente
Salve dottore, questo è il referto del mio holter, le comunico i risultati.
Totale battiti:109974
Battiti sopraventricolari:2
EPISODI FC
Min fc :47bpm
Max:150bpm
Media:78bpm
Durata tac/bra > 3 min
Tachicardia più lunga 0:10:07 134 media bpm
Tachicardia più veloce 0:10:07 134
ECTOPICO VENTRICOLARE
Battiti ventricolari:1
Singoli:1
Freq. vent:>100bpm Battiti:>3
SOPRAVENTRICOLARE ECTOPICO
Prematuritá:25%
Battiti sopraventricolari:2
Singoli:2
Freq sopraventricolare:>100 bpm Battiti:>3
PAUSE:(tutti i battiti)
RR più lungo:1,4s
La ringrazio per il suo tempo
[#6]
Dr. Maurizio Cecchini Cardiologo 69,9k 2,6k 2
Un Holter perfetto

Complimenti

arrivederci

cecchini

Dr. Maurizio Cecchini - Cardiologo - Universita' di Pisa
www.cecchinicuore.org
Medicina di Emergenza ed Urgenza e Pronto Soccorso

[#7]
dopo
Utente
Utente
Un’ultima cosa, nel referto c’è scritto anche tratti di aritmia sinusale fisiologica respiratoria, cosa significa?
Grazie mille dottore, le auguro una buona Pasqua
[#8]
Dr. Maurizio Cecchini Cardiologo 69,9k 2,6k 2
Che ha un cuore giovane e sano.
Non come il mio

la saluto

cecchini

Dr. Maurizio Cecchini - Cardiologo - Universita' di Pisa
www.cecchinicuore.org
Medicina di Emergenza ed Urgenza e Pronto Soccorso

Sondaggio su informazioni sulla salute, servizi online e Medicitalia.it Partecipa