Sintomi di infarto?

Salve medici

Vi scrivo per chiedervi un parere:
Ho 27 anni maschio.


Mi capita molto di frequente sopratutto da sdraiato a letto di iniziare a fare fatica a respirare con conseguente senso di oppressione alla gola.

Poco dopo si verificano dolori toracico in zona sinistra e formicolio alle mani e al volto con talvolta una sensazione di presincope.
Ma la sensazione più fastidiosa è sentire il battito cardiaco irregolare talvolta con la sensazione che per un istante il cuore smetta di battere per poi ripartire un colpo anomalo. Non so se ho reso l'idea.

Ho controllato la pressione ed è nella norma.
Saturazione buona al 98% e battiti inferiore a 100.



Tutto ciò si attenua quando mi alzo in piedi.
Se mi alzo in piedi trovo benessere immediato.


Ho eseguito in novembre una ecocardiografia ed ecg risultati nella norma se non con una piccola, ma immagino non significante tachicardia sinusale.

Una cosa mi ha colpito ma mea culpa non ho chiesto al medico ecografo il significato: sull'ecg è riportata la dicitura che avrei avuto un infarto pregresso in epoca non determinata.
Cosa significa?

Ho eseguito per altri motivi anche una risonanza magnetica in dicembre al torace ma non ha riportato nulla del cuore.


Comunque in caso volevo chiedervi che tipo di esami potrei fare per essere tranquillo e sgombrare il campo ad eventuali problematiche?

Pensa possano essere patologie cardiache?


Grazie mille
[#1]
Dr. Maurizio Cecchini Cardiologo 70,2k 2,6k 2
"sull'ecg è riportata la dicitura che avrei avuto un infarto pregresso in epoca non determinata.
Cosa significa?"

L' Ecg e' come un quadro, va visto per capire se ci piace o meno non fidandosi delle impressioni altrui
Me lo puo' inviare a patto che sia completa di dati anagraici del paziente, data e timbro della struttura erogante
Alltrimeniti per ovvi motivi medico legali non lo prendero' neppure in considerazione

cecchincuore@gmail.com

Dr. Maurizio Cecchini - Cardiologo - Universita' di Pisa
www.cecchinicuore.org
Medicina di Emergenza ed Urgenza e Pronto Soccorso

Sondaggio su informazioni sulla salute, servizi online e Medicitalia.it Partecipa