Onde t negative in sede inferiore e laterale

Buongiorno, premetto che sono un ragazzo di 22 anni con un prolasso di entrambi i lembi della valvola mitrale (di grado non-grave).

Nell'ultimo ecg effettuato mi è stata trovata una negatività delle onde T in sede inferiore e laterale (II, III, aVF, V5, V6) che mi è stata detta essere normale e non richiedere alcun approfondimento, ma onestamente sono un po' preoccupato a riguardo.

Soffro da tempo di frequenti palpitazioni che non sono mai state approfondite.

In più sono diversi giorni che accuso fastidio al petto (secondo il medico imputabile ad ansia) e continua sonnolenza/debolezza. Inoltre qualche mese fa sono stato ricoverato al pronto soccorso con forte tachicardia dove mi hanno misurato troponina (valori normali) e sottoposto a ecg (trovata onda t negativa in sede inferiore, ma considerata nella norma), sospetto attacco di panico forse (?) .

Non credo di avere altri fattori di rischio dovuti a peso, pressione, o fumo.
[#1]
Dr. Maurizio Cecchini Cardiologo 71,9k 2,7k 2
L' ECG e' come un quadro: occorre vederlo di persona per giudicare se sia bello o meno e non basarsi sul giudizio riportato da altri...
Sie vuole puo' inviarmelo alla mia mail, purche completo dei darti anagrafici luogo data e nome della struttura, altrimenti per ovvi motivi medico legali non potro 'refertarlo

cecchinicuore@gmail.com

Dr. Maurizio Cecchini - Cardiologo - Universita' di Pisa
www.cecchinicuore.org
Medicina di Emergenza ed Urgenza e Pronto Soccorso

[#2]
dopo
Utente
Utente
Le ho scritto!

Quali argomenti vorresti approfondire su Medicitalia? Partecipa al sondaggio