Pressione bassa pulsazioni alte, integratori?

Buongiorno, da circa un anno e mezzo vivo segregato in casa inizialmente per lo smart working dovuto al covid, ora continuo a lavorare da casa e in piu' si e' aggiunto un progetto extra lavoro che (aggiunto al lavoro) mi tiene seduto e davanti al Pc 12/13 ore al giorno 7gg su 7.
Inizialmente tutto ok ma da qualche tempo accuso una notevole stanchezza mentale e fisica.
Questo progetto durera' per altri 40 gg poi finalmente tornero' a vita normale e comincero' a prendermi cura di me stesso.
Devo resistere solo altri 40gg.
I miei dati:

altezza 1. 79
peso 82kg
pressione 120/80 mentre da circa 3 mesi con mia meraviglia e' scesa a 100/75
pulsazioni +/- 80 mentre da circa 3 mesi si aggira sui 90/95 (immagino per via della pressione che e' scesa)
Non fumo, consumo alcolici molto di rado, dieta equilibrata, al momento attivita' fisica pari a zero.


la mia domanda e' la seguente:
visto che le pulsazioni si sono alzate, faccio bene o male a prendere qualche integratore per tenermi un po su?


Grazie fin d'ora!
[#1]
Dr. Maurizio Cecchini Cardiologo 77,1k 2,8k 2
Gli integratori fanno molto felice il suo farmacista.
Mangi verdure di stagione, cammini un oora andando del verduraio cosi combina attivita' fisica e dieta ideale

cecchini

Dr. Maurizio Cecchini - Cardiologo - Universita' di Pisa
www.cecchinicuore.org
Medicina di Emergenza ed Urgenza e Pronto Soccorso

[#2]
dopo
Utente
Utente
Grazie Dottore per la risposta chiara, e anche per il suggerimento

Mangiare in modo sano e corretto, alimenti, bevande e calorie, vitamine, integratori e valori nutrizionali: tutto quello che c'è da sapere sull'alimentazione.

Leggi tutto

Ansia: sai riconoscerla? Scoprilo con il nostro test